Non farti abbindolare: il sapone di Marsiglia che ti propinano non è quello che pensi tu

Da secoli, il sapone di Marsiglia è un enorme alleato in casa, soprattutto quando si tratta di pulizie e di igiene personale. C’è una cosa importante che devi sapere e che ti tornerà molto utile da oggi in poi!

Per la sua profumazione intensa, la sua estrema delicatezza e il suo enorme potere pulente, il sapone di Marsiglia è uno dei più amati ed utilizzati, da molti, moltissimi anni a questa parte.

sapone di Marsiglia
Non cadere in trappola: devi assolutamente conoscere questo retroscena sul sapone di Marsiglia!

LEGGI ANCHE: Puoi mettere questo ‘composto’ in uno spruzzino e usarlo per far brillare i piatti: straordinario!

Non è utile solo per lavare il bucato, sono moltissimi gli utilizzi pratici di questo incredibile prodotto. Ad esempio, è un repellente contro gli insetti e i parassiti, quindi puoi usarlo per il tuo orto o per proteggere le tue piante. È così delicato che è uno dei pochissimi saponi adatti a chi soffre di eczema o di acne; si può usare perfino come dentifricio e come shampoo o sapone per il corpo. Insomma, è un vero portento ed è proprio per questo che devi stare molto attenta. Non devi assolutamente cascare in questa trappola se non vuoi spendere soldi inutilmente. Ti spiego subito di cosa si tratta.

LEGGI ANCHE: Se non lo pulisci tutti i tuoi sforzi nelle pulizie saranno inutili: nessuno conosce questo retroscena

Non farti fregare: usa questo trucchetto geniale quando compri una saponetta di sapone di Marsiglia!

Nessuno sa che moltissime aziende non utilizzano degli ‘ingredienti puri’ per produrre il sapone di Marsiglia. Visto che è un prodotto pregiato e molto utilizzato, moltissimi fanno i furbi inserendo nella formula dei componenti low cost.

sapone marsiglia come riconoscerlo
Solo così eviterai di acquistare un prodotto scadente!

LEGGI ANCHE: Forse non l’hai mai usato così: ecco una lista con tutti gli utilizzi ‘insoliti’ ma utili del bicarbonato

Per questo è bene che tu sappia come distinguere un sapone buono da uno scadente. Non vorrai sprecare soldi inutilmente, voglio sperare. Oggi, ti insegnerò l’unico metodo valido per riconoscere una saponetta di sapone di Marsiglia di buona qualità da una che non si avvicina minimamente al minimo degli standard. L’unica cosa a cui devi prestare la massima attenzione è l’etichetta ed in particolare alla lista degli ingredienti. Un buon prodotto dovrebbe contenere solo Sodium Olivate oppure Olea Europaea Oil e Sodium Hydroxide. Il primo si ricava dall’olio d’oliva mentre l’altro è il nome chimico della soda caustica. Moltissimi produttori inseriscono altri ingredienti per rendere maggiore la quantità di sapone che possono creare e aggiungono altri oli di origine vegetale o animale. Quando sull’etichetta trovi uno di questi componenti, significa che non è un prodotto di qualità: Sodium Peanutate, Sodium Cocoate, Sodium Palmate, Sodium Tallowate e Sodium Palm Kernelate. Questi sono tutti ingredienti derivati da piante o, nel caso del Sodium Tallowate anche da animali.