Queste frittatine napoletane sono eccezionali: quando le assaggi non te le scordi più

Se non hai mai mangiato le frittatine napoletane non puoi dire di aver vissuto davvero una vita piena e soddisfacente. Fidati, hanno un gusto e una consistenza unici, devi assolutamente prepararli. Non preoccuparti, la ricetta è facile e velocissima, una versa scoperta che ti stupirà.

Le frittatine di pasta napoletane sono un tripudio di sapori unico al mondo. Croccanti fuori e con un cuore caldo, morbido e filante, una vera goduria a 360°.

frittatine napoletane veloci
In pochi minuti potrai gustare una ricetta tipica napoletana: queste frittatine sono la fine del mondo!

Leggi anche: Stupisci i tuoi bambini con questi spaghetti sfiziosissimi e non sentirai più capricci a tavola

Prepararle è così semplice che ci riuscirebbe anche un bambino quindi puoi riuscirci benissimo anche tu, anche se non sei un asso ai fornelli. Realizza questa ricetta per stupire la tua famiglia o i tuoi ospiti: se servi un aperitivo con questo piatto nessuno vorrà più andare via da casa tua, sono irresistibili. Scopriamo subito quali ingredienti occorrono per realizzare questa squisitezza (le dosi si intendono per circa 10-15 frittatine):

  • 500 g di spaghetti o bucatini.
  • 500 ml di besciamella.
  • 150 g di prosciutto cotto a cubetto.
  • 80 g di piselli in scatola precotti.
  • 1 spicchio di aglio.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale e pepe nero macinato q.b.
  • Olio di semi per fritture q.b.
  • 325 ml di acqua.
  • 200 g di farina tipo “00”.

Leggi anche: Ti svelo il segreto per fare delle cipolle caramellate da perdere la testa: una vera squisitezza

Frittatine di pasta alla napoletana: un piatto che amerai al primo morso, una tira l’altra!

In poche mosse, le tue frittatine saranno pronte per essere gustate belle calde, croccanti fuori e tenerissime dentro.

pasta frittatine napoli
Provale e non vorrai più farne a meno: sono deliziose oltre ogni immaginazione!

Leggi anche: 2 ingredienti e 10 minuti: la pasta di ‘cenere’ è una scoperta sensazionale, provala e vedrai

Il procedimento non potrebbe essere più semplice di così, scopriamolo subito insieme, segui questi passaggi:

  • Metti sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata per cuocere la pasta e aspetta che arrivi a bollore.
  • Intanto, versa un filo d’olio extravergine in una padella e rosola l’aglio.
  • Poi, aggiungi il prosciutto cotto, fallo cuocere per qualche minuto e poi aggiungi i piselli scolati dall’acqua di conservazione.
  • Aggiusta di sale e cuoci per 10 minuti. Infine, togli l’aglio e tieni da parte.
  • Cala la pasta e scolala molto al dente.
  • Ungi il piano di lavoro e adagiaci sopra la pasta, aggiungi un filo d’olio e mescola velocemente, attenta perché potresti scottarti.
  • Taglia la pasta con un coltello.
  • Unisci la besciamella e mescola per bene. Lascia che si raffreddi.
  • Poi, prendi una manciata di pasta e tienila aperta nel palmo della mano, inserisci al centro un cucchiaio di prosciutto e piselli.
  • Richiudi e procedi così per tutte le frittatine cercando di modellarle il più possibile.
  • Ora, prepara la pastella mescolando acqua, un pizzico di sale e la farina in una ciotola.
  • Versa abbondante olio per friggere in un pentolino e scaldalo per bene.
  • Immergi una frittatina alla volta nella pastella aiutandoti con una paletta forata.
  • Cuoci le frittatine nell’olio avendo cura di rigirarle quando uno dei lati si sarà dorato.
  • Adagiale su della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.
  • Impiatta e gusta le tue frittatine di pasta napoletane ancora calde e fumanti.

Buon appetito!