Scaloppine al vino bianco: così tenere che si sciolgono in bocca, pronte in 10 minuti

Ti andrebbe un secondo piatto facile, veloce e tenerissimo? Allora non puoi lasciarti assolutamente sfuggire la ricetta di queste deliziose e succose scaloppine al vino. Il loro profumo e il loro sapore ti lasceranno senza parole, sono proprio eccezionali.

Le scaloppine sono da sempre un piatto economico, veloce e gustoso. Puoi farle ai funghi, al limone ed anche al vino bianco.

scaloppine vino facili
Hai mai assaggiato le scaloppine al vino bianco? Sono succose e morbidissime: si sciolgono in bocca!

Leggi anche: Supplì alla zucca: la sfiziosità che ti farà toccare il cielo con un dito, preparali e vedrai

Quest’ultima varietà è davvero superba. Saranno tenere, gustose ed irresistibili. Nessuno riuscirà a resistere all’intenso profumo che sprigionano, vedrai che appena qualcuno in famiglia ne sentirà l’odore arriverà subito a vedere cosa stai preparando. Puoi anche realizzare questa ricetta quando hai degli ospiti a cena in casa tua, vedrai che gli verrà subito l’acquolina in bocca e vorranno sicuramente il bis. Ma ora, scopriamo subito quali ingredienti occorrono per preparare questa squisitezza (le dosi si intendono per quattro porzioni):

  • 8 fettine di vitello, ognuna da 100 g.
  • 80 g di burro.
  • 100 g di vino bianco secco.
  • Prezzemolo tritato q.b.
  • Farina tipo “00” q.b.
  • Sale e pepe nero macinato q.b.

Leggi anche: Pasta Sprint: veloce, facile e di una cremosità unica, devi provarla

Scaloppine al vino: una ricetta che solo a sentirla nominare fa venire l’acquolina in bocca, è una delizia!

Il tuo secondo piatto sarà pronto in pochissimi minuti, accompagnalo con un contorno di verdure o di patate e sarà il massimo.

scaloppine vino facili
In 10 minuti le tue scaloppine saranno pronte per essere gustate!

Leggi anche: Prepara la pasta ‘sbronza’: è il primo piatto che ti stupirà. Facile, veloce e gustosissimo

Realizzare questa ricetta è davvero facilissimo, ti basterà seguire questi piccoli passaggi. Le fettine dovranno essere molto sottili per cui chiedi direttamente al macellaio di fartele in questo modo e spiegagli la ricetta che vuoi realizzare, così ti darà il taglio di carne adatto. Altrimenti, dovrai adagiare una fetta di carne alla volta tra due fogli di carta da forno e assottigliarla con un batticarne. Vediamo subito il procedimento:

  • In una padella capiente, sciogli il burro e fallo scaldare per bene.
  • Versa in un piatto un po’ di farina.
  • Infarina le fettine di carne per bene e su tutti i lati e adagiale nella padella, se quest’ultima fosse troppo piccola cuoci quattro fettine alla volta.
  • Falle dorare per qualche minuto e poi rigirale sull’altro lato.
  • Sfuma con il vino bianco e lascia che l’alcool evapori.
  • Aggiusta di sale e di pepe e cuoci a fiamma media per qualche altro minuto, fai oscillare la padella per far emulsionare il sughetto.
  • Aggiungi una spruzzata di prezzemolo tritato.
  • Impiatta e gusta le tue scaloppine al vino bianco ancora calde e fumanti.

Buon appetito!