Crea più spazio nel tuo armadio: ti basterà piegarli in questo modo

È arrivato l’autunno e col cambio di stagione ti sei accorta che hai poco spazio nell’armadio? Niente paura, potrai recuperarlo piegandoli in questo modo.

armadio
Metti ordine nel tuo armadio in questo modo, sarà semplicissimo (Foto di Steve Adcock da Pixabay )

Col cambio di stagione e con i nuovi vestiti da introdurre nell’armadio ci rendiamo conto di non aver poi così tanto spazio di cui usufruire. La presenza dei maglioni e giubbini ingombranti non fa altro che peggiorare la situazione e quello che poteva essere un armadio capiente diventa piccolissimo. Abbiamo una soluzione per te e per questo ‘problema’, ti basterà piegarli in questo modo ed avrai risolto tutto.

LEGGI ANCHE >> Approfitta del cambio armadio per fare il decluttering dell’armadio: capiamo cosa buttare e cosa no

Se li pieghi così non avrai più problemi di spazio nell’armadio: risolverai tutto in un attimo

jeans
Oggi ti svelo come piegare i jeans (Foto di Myriams-Fotos da Pixabay )

Di solito l’armadio è composto da una parte superiore su cui appendiamo le stampelle con giubbini, magliette particolari, vestitini e jeans e una parte inferiore in cui riponiamo magliettine, top e maglioni. Per poter recuperare spazio nell’armadio siam costretti a rivalutare i nostri modi di piegare i vestiti. Oggi ci occuperemo di come piegare i jeans.

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

Solitamente i jeans vanno nella parte superiore dell’armadio perché tendiamo a metterli sulle grucce con all’interno la sbarra creata appositamente per questo capo. Questo però ci costringe ad occupare molto spazio all’interno dell’armadio. Ecco perché abbiamo pensato ai 3 metodi più utilizzati per poterli piegare al meglio:

  • Mettere più jeans su un un’unica gruccia
  • Piegarli come in negozio
  • Piegarli al contrario

La prima idea è mettere più jeans o pantaloni su una sola gruccia. È preferibile farlo alternando un pantalone ed un jeans in modo da non esagerare col peso, perché rischieremmo di rompere la gruccia.

Il secondo consiglio consiste nel piegarli al contrario. Ciò significa stenderli su di un letto, portare le gambe fino alla vita e poi piegarle normalmente. Andremo così ad occupare meno spazio in lunghezza e larghezza.

Infine possiamo adoperare il metodo dei negozi, ovvero non metterli sulle grucce nel piano superiore, ma occupare quello inferiore, piegandoli come se volessimo metterli in un cassetto.