Non puoi fare a meno della lavastoviglie? Ti spiego come usarla per risparmiare ed evitare bollette salate

La lavastoviglie è uno degli elettrodomestici più amati della casa. Vuoi mettere inserire i piatti e farla partire invece di lavarli a mano mettendoci tempo e fatica? Però utilizzarla ogni giorno, a fine mese, si fa sentire quando arriva la bolletta. Ti insegno un trucchetto geniale per risparmiare moltissimo!

lavastoviglie
Fai così e risparmierai moltissimi soldi che potrai spendere per te! (Foto di LiudmilaB da Pixabay)

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Adesso che arrivano le giornate fredde, dovrai accendere i termosifoni o i condizionatori, siamo più spesso in casa quindi dovrai anche cucinare di più rispetto all’estate e accenderai anche il forno. Le spese mensili per le utenze aumenteranno per forza di cose, come succede a tutti. Per questo oggi, ti insegno un metodo geniale per risparmiare moltissimo quando usi la lavastoviglie. Non preoccuparti, non è nulla di complicato, questo rimedio è a costo zero e alla portata di tutti.

Leggi anche: Arriva il Bonus Terme per tutti senza ISEE: usalo subito insieme alla tua famiglia. Ti spiego come richiederlo

Ti faccio risparmiare quando usi la lavastoviglie: ti serve un oggetto che hanno tutti in casa!

risparmiare
Il risparmio è a portata di mano! (Foto di congerdesign da Pixabay)

Leggi anche: I giocattoli sono sporchi e si devono lavare? Fai così e ci impiegherai 10 minuti

Con un semplicissimo accorgimento, vedrai la bolletta della luce ridursi moltissimo. Non crederai ai tuoi occhi. Cominciamo subito a risparmiare, vediamo come fare:

  • Carico: fai partire la lavastoviglie solo quando è realmente piena proprio come dovresti fare con la lavatrice. Infatti, se lavi poche stoviglie userai comunque la stessa energia elettrica e la stessa acqua, quindi perché sprecare risorse inutilmente? Se hai una lavastoviglie piccola, ti consiglio di usare solo mezza pastiglia in quanto con troppo detersivo i piatti non si risciacquano bene.
  • Programma: se la tua lavastoviglie è recente, troverai tra i programmi di lavaggio che puoi selezionare anche quello “ECO”. Questo ciclo ti consente di usare meno acqua ed una temperatura più moderata senza incidere sulla pulizia. Nel caso in cui non ce l’abbia, ti basterà impostare manualmente una temperatura più bassa in modo da risparmiare ugualmente molto denaro a fine mese.
  • Asciugatura: moltissime lavastoviglie moderne hanno anche questa funzione. È comodissima, per carità, ma richiede anche moltissima energia elettrica. Per questo ti consiglio di escludere questa opzione e di asciugare i piatti a mano con un panno di cotone morbido. Considerando anche il fatto che le stoviglie non sono poi così bagnate dopo il ciclo di lavaggio, quindi ci metterai davvero pochissimi minuti ad asciugarle