Arriva il Bonus Terme per tutti senza ISEE: usalo subito insieme alla tua famiglia. Ti spiego come richiederlo

I Bonus da parte del Governo sono ancora all’attivo. Dall’8 Novembre sarà possibile richiedere infatti il Bonus Terme da poter usare anche insieme alla propria famiglia. Vediamo subito di cosa si tratta e come fare richiesta!

terme
Non ti serve l’ISEE per accedere e ottenere questo nuovo Bonus! (Foto di EMANUELE CRAVA da Pixabay)

Il Bonus Terme è una nuova agevolazione, messa a disposizione dal Governo, che permette ai cittadini, previa verifica dei requisiti, di prenotare servizi termali presso una struttura ricettiva. Questa agevolazione copre fino al 100% delle spese per i trattamenti termali. Vediamo subito a quanto ammonta l’incentivo, chi può richiederlo e le modalità messe a disposizione.

Leggi anche: Bonus Asilo Nido 2021, tutto ciò che c’è da sapere: come ottenerlo, importo e quando scade il bando

Bonus Terme: non lasciarti sfuggire l’occasione di richiederlo e passa qualche giorno insieme alla tua famiglia!

servizi
Informati subito sulle strutture aderenti all’iniziativa e parti per le terme! (Foto di Mark Thomas da Pixabay)

Leggi anche: Bonus Casa 2021: scopri come richiederlo e tutte le agevolazioni che ti spettano!

Naturalmente, ci sono dei limiti imposti dal governo per usufruire di questa agevolazione. In particolare, i servizi termali richiesti, non devono essere già inclusi e pagati dal SSN (Servizio Sanitario Nazionale). Sono quindi esclusi tutti quei servizi necessari per la salute dei cittadini che devono recarsi alle terme per motivi fisici e che, dunque, vengono già rimborsati dal SSN. Il tetto massimo dell’incentivo è di € 200,00  (a persona) e le eventuali spese extra non saranno rimborsate.

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Si può richiedere il bonus direttamente alla struttura prescelta e prenotare i trattamenti che si desidera avere. La struttura dovrà essere tra quelle che aderiscono all’iniziativa. Per conoscerle basterà andare sui siti ministeriali e di Invitalia. Sarà poi la struttura a rilasciare direttamente il buono che potrà essere utilizzato entro l’arco di 2 mesi. La particolarità di questa agevolazione è che l‘ISEE (Indicatore della Situazione Economica) non deve essere presentato. Questo rende il Bonus Terme accessibile a tutti, a patto che i cittadini che ne fanno richiesta abbiano compiuto la maggiore età e che siano residenti in Italia. Ciò significa che una famiglia composta da 4 persone, riceverà un buono da € 800,00. L’incentivo sarà disponibile fino al termine dei fondi messi a disposizione dal Governo di 53 milioni di Euro. Quindi è meglio affrettarsi per non lasciarsi sfuggire questa occasione!