Cosa succede al nostro corpo quando beviamo il caffè a stomaco vuoto: resterai a bocca aperta

Quasi nessuno conosce gli effetti del caffè se assunto a stomaco vuoto: non c’è da sottovalutarli, potrebbero farti male .

macchina caffè
Attenzione quando la mattina facciamo il caffè (Foto di Elias Shariff Falla Mardini da Pixabay)

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

Quando abbiamo lo stomaco vuoto rischiamo di essere presi dalla brama di mangiare qualsiasi cosa passi sotto i nostri occhi e non proprio un’idea brillante. Dobbiamo sapere che il nostro corpo reagisce quando viene sollecitato da cibi che provocano acidità, reflusso ecc. Per questo motivo dobbiamo prima di tutto conoscere quali sono gli alimenti che è il caso di non ingerire.

Bere il caffè da solo a stomaco vuoto quindi non è una buona idea, ne’ un’abitudine salutare come si potrebbe credere, questo perchè la caffeina può apportare dei veri e propri danni a quella parte che riveste lo stomaco provocando bruciore e indigestione.

Può sembrare assurdo, soprattutto quando la maggior parte delle persone la prima cosa che fa la mattina appena alzati è quella di prepararsi una moka.
Il caffè è risaputo, possiede al suo interno la caffeina, la quale consente di dare, a chi lo assume, quella carica energetica che serve, soprattutto la mattina.

Ti potrebbe interessare: Il caffè viene amaro perché fai un errore gravissimo con la moka: fai attenzione

Purtroppo le ricerche hanno confermato che è proprio sconsigliato berlo a stomaco vuoto, il medico Adam Simon ha portato avanti uno studio proprio su questa bevanda e ha confermato i danni che porta soprattutto a stomaco vuoto. Scoperta confermata anche da altri studiosi che hanno portato l’attenzione sul fatto che il caffè genera acido cloridrico, che può portare problemi se bevuto con cadenza regolare a stomaco vuoto.

Inoltre è stato riscontrato dal dottor Nikola Djordjevic, che berlo in questa modalità aumenta il cortisolo nel nostro organismo, ovvero l’ormone che controlla le risposte immunitarie, del metabolismo e dello stress.

Quindi come ovviare a queste problematiche senza rinunciare al caffè?
E’ consigliato bere almeno 2 bicchieri di acqua, fare una colazione abbondante e berlo a piccoli sorsi.

Leggi anche: Se stai prendendo troppi caffè, puoi sostituirlo con queste bevande: sono energizzanti e naturali

Attenzione al caffè ma anche ad altri alimenti

Ma non dobbiamo stare attenti solo alla caffeina, ci sono anche altri cibi che se mangiati a stomaco vuoto portano lo stesso risultato:

  • alimenti e bevande zuccherate:
  • le gomme da masticare
  • l’alcool
  • latte
  • banane
  • alimenti con delle spezie