La pioggia ha bagnato i panni stesi? Faranno presto puzza! Tranquillo, ti insegno un rimedio geniale

Se la pioggia ha colpito i tuoi panni stesi, non disperare, non c’è bisogno di rilavarli: eccoti un trucchetto geniale per non farli impuzzolentire, funziona davvero!

Capitato almeno una volta a tutti nella propria vita, la pioggia è ancora ad oggi l’incubo di chi lascia i panni stesi in balcone o in giardino: magari stavamo allegramente passeggiando per le vie del centro quando un’acquazzone ci avrà illuminato la mente. Caspita, i vestiti adesso saranno zuppi e tocca rilavarli perché fanno puzza! In realtà potrebbe sembrare così, la pioggia ristagnante sui tessuti tende ad impuzzolentirli di un odore forte, stantio e a tratti fastidioso. Ma se vi dicessimo che esiste un rimedio economico, efficace e semplice che salverà i vostri panni stesi ormai bagnati? Scopriamolo insieme!

LEGGI ANCHE: Attenzione a questi alimenti quando hai il ciclo: sono proprio da evitare

La pioggia ha bagnato i panni stesi? Se fanno puzza, non rilavarli, esiste un trucchetto incredibilmente geniale!

Certo, può capitare, il meteo a volte è imprevedibile e non possiamo sempre affidarci alle previsioni. Sappiamo bene quanto possa essere fastidiosa l’idea di dover rilavare tutti i capi perché nella maggior parte dei casi, l’acqua ristagnata sul tessuto tende a generare cattivi odori. Ma non preoccupatevi perché in realtà noi abbiamo una soluzione geniale, economica ed efficace, farà davvero al caso vostro!

pioggia panni stesi
Questo rimedio sarà perfetto anche per tutte le volte in cui i capi puzzano dopo esser stati lavati in lavatrice!
Foto di M W da Pixabay

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI 

Questo rimedio è utile sia nel caso in cui i panni siano appena stati colpiti dalla pioggia, sia per tutti quelli stesi quando non siamo in casa e ci sembra ormai troppo tardi. Tutto ciò che dobbiamo fare sarà riempire per metà un contenitore con beccuccio spray con dell’acqua calda. Aggiungiamo 1 cucchiaino di bicarbonato, 2 di aceto ed agitiamo vigorosamente per qualche minuto fin quando otterremo una soluzione ben omogenea. Dopo aver ritirato i panni, ristendiamoli all’interno oppure poggiamoli su una sedia. Nebulizziamo la soluzione su tutta la superficie dei capi e lasciamoli asciugare. Possiamo assicurarvi che non emetteranno alcun cattivo odore! Perché?

La soluzione creata con questi due ingredienti permetterà ai cattivi odori di sparire, difatti il bicarbonato funziona come neutralizzante, mentre l’aceto deodorerà i tessuti a lungo. Ve lo garantiamo, da oggi in poi i capi bagnati dalla pioggia non saranno più un problema!