Il cambio di stagione non sarà più un problema: segui questi semplici passaggi e ti divertirai tantissimo

Oggi vi daremo alcune dritte e piccoli consigli su come fare un cambio di stagione perfetto, senza più stancarci e lamentarci. Vediamoli insieme.

armadio
Fai così il cambio di stagione e sarai entusiasta (Foto di promofocus da Pixabay )

Ottobre è ormai iniziato da qualche giorno e con il suo arrivo abbiamo potuto dire addio finalmente a questa lunga e torrida estate, anche se le temperature in molte città italiane fanno ancora fatica a scendere. Ma più andremo avanti con i giorni più queste diminuiranno e non possiamo certo farci trovare impreparate e con abitini prettamente estivi! Ecco perché bisogna fare il fatidico ‘cambio di stagione’. Questa volta però non sarà il solito, anzi ci divertiremo tantissimo con questi semplici passaggi da seguire.

LEGGI ANCHE >> Mettilo nell’armadio e i tuoi vestiti saranno profumatissimi! Niente sapone e neanche i sacchetti, idea geniale

Cambio di stagione? Non disperare, quest’anno sarà semplicissimo e divertente

camicie
Metti da parte ciò che non ti serve e conserva solo il necessario (Foto di Mikes-Photography da Pixabay )

I consigli che vi daremo oggi sono molto utili per evitare di essere stanchi o annoiati durante il cambio di stagione e soprattutto per capire in che modo sistemare i nuovi vestiti e riporre via i vecchi.

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Sono esattamente 4. Vediamoli insieme:

  • Il primo consiglio utile riguarda il tempo. È pur vero che il nostro tempo è sempre limitato perché siamo presi da tante cose da dover fare e preparare e quindi pensiamo di non poterci concedere un attimo di pace, ma in realtà non è affatto così. Il giorno in cui decidiamo di fare il cambio di stagione dobbiamo dedicarci solo a quello, o almeno impiegare la maggior parte della giornata solo per i nostri vestiti. Mettiamoci comodi ed iniziamo quest’avventura.
  • Come secondo consiglio potremmo prendere in considerazione la musica. Mettere una canzone allegra, che ci piace e ci dia energia ci rende più veloci e concreti nelle cose da fare.
  • Terzo consiglio: cerchiamo di essere quanto più pratici Compriamo scatoloni in cui mettere i nostri vestiti estivi, in modo che i capi vengano messi in ordine senza creare pasticci.
  • Quarto consiglio: pensiamo già a cosa indosseremo durante i mesi. Si sa che il cambio di stagione viene fatto due volte l’anno: primavera ed autunno. Per questo comprende primavera-estate/autunno-inverno. Quindi prendiamo tutti i maglioni pesanti che ci serviranno nei mesi più freddi e mettiamoli nella parte posteriore dell’armadio, l’inverso invece facciamo con i capi più leggeri. Inoltre è utile non riporre negli scatoloni tutte le maglie estive, ma lasciarsi sempre qualche magliettina che può andar bene all’inizio della primavera.