Non commettere anche tu questi errori quando usi la friggitrice ad aria: alcuni sono davvero pericolosi

Scopri gli errori più comuni quando si usa la friggitrice ad aria, alcuni possono essere davvero gravi: non commetterli mai più. 

friggitrice aria
Non commettere questi errori quando usi la friggitrice ad aria. Foto di Michal Jarmoluk da Pixabay

Negli ultimi mesi, c’è un nuovo piccolo elettrodomestico che sta letteralmente spopolando nelle cucine. Stiamo parlando della friggitrice ad aria, che grazie alla sua tecnologia, permette di cucinare cibi croccanti senza aggiungere alcun tipo di olio. In pochi minuti, vi ritroverete a gustare delle patatine identiche a come se fossero appena uscite dalla migliore friggitoria della zona, con l’unica differenza che non saranno grondanti di olio. Insomma una cucina ricca di gusto, ma senza eccedere con le calorie. Tuttavia, nonostante sia estremamente facile usarla, ci sono alcuni errori che si commettono involontariamente e che a lungo andare possono diventare davvero pericolosi. Tra poco vi mostreremo quelli più comuni e di conseguenza come fare per evitarli.

LEGGI ANCHE: Non occorrerà molto tempo, usa questi rimedi della nonna e la tua friggitrice ad aria tornerà a brillare

Friggitrice ad aria: ecco gli errori da non commettere mai per usarla correttamente

Chi possiede una friggitrice ad aria, sa benissimo quanto sia comodo cucinare al suo interno. Non dovrete fare altro che inserite tutto nel cestello, impostare gradi e tempo, e aspettare che il cibo venga cotto. In pochi minuti, avrete tutto perfettamente cotto e croccante. Nonostante sia davvero semplice metterla in funzione, ci sono alcuni piccoli errori che si commettono e che possono influire sul suo buon funzionamento. Qui di seguito vi riportiamo quelli più comuni e come evitarli. Scopriamoli insieme:

  • USARE UNA TEMPERATURA TROPPO ALTRA O TROPPO BASSA: essendo una sorta di ‘piccolo forno’, dovrete sempre impostare la giusta temperatura. Se così non fosse, oltre a prolungare i tempi di cottura, rischiereste di avere cibi troppo cotti, oppure troppo secchi a causa del lungo tempo di cottura;

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

  • CUOCERE TROPPO CIBO INSIEME: cibi sovrapposti non verranno mai cotti alla perfezione, meglio farlo a più riprese piuttosto che mettere una cosa sopra un’altra;
  • AVERE LA FRIGGITRICE ATTACCATA AL PIANO D’APPOGGIO: questo errore è davvero comune e molto pericolo, perché a lungo andare potrebbe bruciare il piano d’appoggio. Per evitare questo, laddove la vostra friggitrice non fosse dotata di piedini, ponetela su un tagliere doppio, meglio se di legno.
  • STROFINARE IL CESTELLO ANTIADERENTE: molti cestelli in dotazione, sono rivestiti con il classico materiale antiaderente, quindi se durante il lavaggio lo strofinate con la spugnetta, rischiereste di eliminare tutto il rivestimento. Meglio usare spugne non abrasive.