Con l’avocado non ci prepari solo il guacamole: ti insegno una ricetta da leccarsi i baffi!

Ma se ti dicessi che con l’avocado puoi preparare qualcosa di talmente goloso da conquistare persino i bambini? Segui la ricetta, vedrai che sfiziosità!

L’avocado, frutto golosissimo del Messico, è ormai ampiamente utilizzato anche nella cucina italiana, seppur comunque molto più diffuso nelle zone dell’America e del Guatemala. Dalla consistenza cremosa e dal gusto tendente al neutro, possiamo trovarlo come sostituzione del burro nella cucina vegana e grazie ad esso è possibile preparare la famosissima salsa Guacamole, con pomodorini, succo di limone, aglio e spezie varie. Sono in tanti ad adorare il suo sapore al naturale, condendolo semplicemente con sale e pepe per poi gustarlo a cucchiaiate direttamente tagliato a metà, ma in realtà è possibile utilizzarlo in tante preparazioni e la ricetta che vogliamo proporvi oggi siamo sicuri che l’adorerete. Perché non utilizzarlo come base di un pesto di basilico per rendere un buon piatto di pasta super cremoso e gustoso? Scopriamo insieme come realizzarlo partendo dagli ingredienti di cui abbiamo bisogno:

  • 1 avocado grande maturo;
  • 400 gr di fusilli o pennette;
  • 200 gr di basilico fresco;
  • 1 spicchio d’aglio piccolo;
  • Sale, pepe, origano, noce moscata, salvia in polvere q.b.
  • Olio EVO q.b.
  • 10 nocciole;

LEGGI ANCHE: Tartàre con Salmone, Avocado e Mandorle: l’antipasto talmente stuzzicante che finirà in un attimo!

Rendi speciale il tuo pranzo utilizzando l’avocado in questo modo: otterrai un piatto super prelibato!

Come dicevamo, la consistenza dell’avocado maturo è piuttosto cremosa, risulta quindi perfetto in tantissime preparazioni, specialmente quelle dolciarie. Ma se vi proponessimo di preparare una pasta al pesto dal gusto incredibile? Sembrerà di assaporare della panna montata per la sua cremosità ed inoltre non dovremo sporcare nulla perché si prepara il tutto a crudo, utilizzando semplicemente un robottino da cucina. Curiosi? Scopriamo insieme come prepararla insieme seguendo questi semplici passaggi

avocado
Provate ad aggiungere nel robottino qualche pomodorino crudo per poi frullarlo insieme agli altri ingredienti. Darà una nota di dolcezza superlativa!
Foto di Andy Walther da Pixabay

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI 

  1. Iniziamo la preparazione della pasta e pesto riempiendo una pentola con dell’acqua. Portiamola sul fuoco ed attendiamo il bollore.
  2. Intanto laviamo le foglie di basilico sotto acqua corrente fredda, asciughiamole con un canovaccio pulito e poniamole all’interno del robottino.
  3. Tagliamo a metà l’avocado, rimuoviamo il nocciolo centrale e con un cucchiaio preleviamo la polpa del frutto.
  4. Uniamola alle foglie di basilico per poi condire con sale, pepe, spezie in abbondanza e 3/4 cucchiai di olio.
  5. Sbucciamo l’aglio, tagliamolo  in 4 parti grossolane ed inseriamolo nel robottino, aggiungendo anche le nocciole tostate. Iniziamo a frullare il tutto in modo da amalgamare gli ingredienti.
  6. Aggiungiamo qualche altro cucchiaio di olio man mano che gli ingredienti si sminuzzeranno, dovremo ottenere una consistenza morbida ed omogenea.
  7. Quando l’acqua arriverà al bollore, caliamo i fusilli o le pennette. Versiamo il pesto di avocado in una ciotola capiente e quando la pasta arriverà ad una cottura al dente scoliamola lasciando 1/2 mestolo d’acqua di cottura da parte.
  8. Versiamo la pasta in ciotola, diamo una prima mescolata per poi aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura. Mescoliamo ancora fin quando il pesto avvolgerà completamente i fusilli. Grattugiamo in superficie, se gradiamo, della scorza di limone e voilà: la nostra pasta e pesto è pronta da gustare in compagnia degli amici o della famiglia, vedrete come sarà gustosa!