Effetto ‘unto’ sul viso, questi rimedi aiuteranno la tua pelle e tornerà a splendere in un lampo

L’effetto unto sulla pelle in alcuni casi può causare del vero e proprio disagio. Scopri questi metodi e falla tornare a splendere.

pelle
La pelle unta è un problema di eccesso di sebo: ecco dei modi per ristabilire il suo naturale equilibrio (Foto di Jess Foami da Pixabay)

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

La pelle lucida genera quel fastidioso e antiestetico ‘effetto unto’. Questa problematica può essere dettata dinamiche ormonali, in particolare per le fasce d’età dei 20 e dei 30 anni. Queste problematiche non fanno altro che incentivare la produzione di sebo. Tendenzialmente la parte più critica è la zona viso detta T, ovvero fronte, naso e mento, in queste zone il sebo ostacola i pori e genera punti neri che diventano poi dei brufoli.

Cosa si può fare? Innanzitutto bisogna ridare equilibrio alla nostra cute, ci sono diversi modi tutti super naturali e che donano degli effetti incredibili.

Leggi anche: La tua pelle ne ha bisogno: ma sai quale latte detergente fa per lei? Non sbagliare più e compra quella giusta

Addio effetto unto sulla pelle:

  • Usa del detergente viso che abbia degli elementi che purificano la cute senza essere però aggressivi. Alcuni prodotti sono eccessivamente forti e agiscono eliminando direttamente il primo strato di sebo. Sarebbe consigliabile un prodotto che sia delicato, idratante oltre che purificante ad esempio come il miele.
    Questo ingrediente è storicamente famoso per le sue proprietà, in particolare in Giappone, agisce purificando e ha al suo interno aminoacidi, vitamine e minerali ottimi per l’idratazione.
  • Maschera d’argilla: per questo tipo di problema è consigliata quella verde che è purificante, da fare almeno 2 volte a settimana. E’ un prodotto eccezionale: antitossico con effetti che ridonano equilibrio. Inoltre l’argilla trattiene il sebo in più riuscendo a controllare le zone critiche. In più ha anche proprietà cicatrizzanti grazie agli oligominerali.

Ti potrebbe interessare: Le migliori creme viso per la tua Estate: scegli quella che fa per te, la tua pelle ti ringrazierà

  • Creme idratanti con effetto mat: sono consigliati prodotti con proprietà che diano un effetto opaco, il risultato è superlativo.
  • Vaporizza dell’acqua sul viso: questa pratica è chiamata Face Mist dall’Oriente, scegli uno spray rinfrescante e usalo per vaporizzare le zone critiche ogni 2 ore. L’acqua insieme agli attivi idratanti ridimensiona l’effetto unto perché abbassa la temperatura scongiurando la comparsa di nuovo sudore.

G.P.