Panatura croccante, limone light e pesce morbido: questa è la cena del venerdì. Economica, veloce e super gustosa!

La cena di questo venerdì sarà gustosissima, ma soprattutto fresca e veloce. Ti ci vorrà solo del pesce, un limone e del pan grattato per un’esplosione di gusto.

pesce
Impanato, gratinato e al limone: la cena di questa sera sarà perfetta (Foto di Fabiano Panisson da Pixabay )

È ricorrente abitudine cucinare il pesce il venerdì sera, che sia Quaresima o meno in molte famiglie italiane si cucina questo pasto per restare leggeri prima delle grandi abbuffate del weekend. Stasera allora andremo a preparare una ricetta unica e dal sapore inimitabile, fresca e profumata, adatta alle sere d’estate. Il pesce gratinato al limone. Vediamo come cucinarlo.

LEGGI ANCHE >> Spiedini sì, ma mica di carne: con questo pesce sono squisiti, devi provarli per cena…sorprenderai tutti

Pesce morbido e profumato: ecco in che modo prepararlo

filetto
Cena perfetta con il pesce gratinato al forno (Foto di Mogens Petersen da Pixabay )

Per preparare la nostra magnifica cenetta e stupire tutti i nostri ospiti, ci occorrerà:

  1. 350 gr di filetto di pesce fresco già pulito e sfilettato (potete scegliere voi ilo tipo)
  2. 1 cucchiaino di olio extravergine
  3. 70 gr di pan grattato
  4. 1 spicchio d’aglio
  5. La scorza grattugiata di un limone
  6. 1 uovo
  7. 30 ml di latte
  8. Prezzemolo
  9. Sale
  10. Pepe

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

Iniziamo col sciacquare i filetti di pesce e asciugarli con la carta assorbente. In un piatto rompiamo e sbattiamo l’uovo, aggiungendo anche il latte, con un po’ di sale e pepe e immergiamo il nostro filetto. Facciamolo sgocciolare e immergiamolo in un piatto con dentro il pan grattato, poi nel prezzemolo tagliato finemente e infine nella buccia di limone grattugiata.

Rivestiamo una teglia con della carta forno e spalmiamo un po’ d’olio. Adagiamo in modo distante i nostri filetti e ricopriamoli con altro pan grattato e infine con qualche goccia d’olio. Inforniamo in forno statico a 180° per circa 10 minuti ed è fatta.

Sforniamo e serviamo. Possiamo aggiungere altro limone, foglie di menta per decorare il nostro piatto o lasciare tutto così com’è, sarà comunque un successo.