Se ci aggiungi il limone preparerai delle alici davvero spettacolari: non dovrai nemmeno cuocerle!

Con pochissimi ingredienti preparerai delle alici diverse dal solito, saranno incredibilmente saporite: l’antipasto che tutti aspettano. 

alici
Senza cottura queste alici stupiranno tutti. Foto di Walter Bichler da Pixabay

Chi ama mangiare il pesce, senz’altro saprà come sia squisite le alici. Questo pesce azzurro inoltre, è anche tra i più economici sul mercato, quindi non è affatto difficile trovarlo spesso sulle vostre tavole. I modi in cui si possono preparare sono davvero infiniti. A partire dalle classiche alici in tortiera. Fino ad arrivare a quelle più caloriche, ma decisamente squisite, indorate e fritte. Ma, siccome sappiamo benissimo che molti di voi amano la linea e odiano il caldo, oggi vogliamo farvele preparare in un modo diverso dal solito. La bella notizia è che, non solo saranno leggere, ma per farle non dovrete affatto accendere i fornelli. Insomma meglio di così proprio non potevamo fare. Allora vediamo subito come preparare queste deliziose alici marinate.

LEGGI ANCHE: Per stasera ti faccio preparare delle alici superlative, le tue papille gustative faranno festa

Prepara le alici in questo modo e non potrai più rinunciarci: sono divine

Le alici marinate sono il perfetto antipasto, quando si decide di pasteggiare con portate a base di pesce. Fresche e veloci da preparare, sono perfette quando non si vuole rinunciare al gusto e alla leggerezza. Preparale sarà davvero facilissimo. Una sola regola però è necessaria affinché vengano perfette, ossia, le alici dovranno essere freschissime. Una volta che vi sarete procurati le migliori potrete procede. Ecco cosa vi servirà:

  • 250 gr di alici
  • 2 limoni
  • 4 cucchiaini di aceto
  • Basilico
  • Olio extravergine
  • Sale

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

Procedete prima di tutto con l’eviscerare le alici. Pulitele accuratamente, eliminando anche la testa, apritele a libretto e passatale sotto acqua corrente per eliminare ogni traccia di sporco. A questo punto tamponatele con carta da cucina e lasciatele asciugare. Una volta ben asciutte mettetele in un piatto bello capiente o in una ciotola, versateci sopra la marinata che avrete preparato precedentemente con il succo dei limoni, l’olio, l’aceto e il sale. Ricopritele per bene, senza tralasciarne nessuna, chiudete il contenitore con la pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per circa 5 ore. Trascorso questo tempo, prelevate il pesce dal contenitore, scolatele leggermente e mettetele su di un piatto da portata. Aggiungete qualche foglia di basilico, una grattugiata di buccia di limone e saranno pronte per essere servite.