Carbonara di Mare: il primo piatto fuori dagli schemi più buono dell’estate!

Questo piatto è unico. Una freschissima, leggera ed estiva rivisitazione della classica carbonara. Vai oltre le apparenze e prova questa incredibile ricetta!

spaghetti
È una carbonara ma non è la carbonara: è semplicemente il piatto che non ti aspetteresti mai di adorare! (Foto di Divily da Pixabay)

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Per i romani, la carbonara è un piatto sacro e intoccabile anche se poi, in verità, ognuno ci mette un proprio tocco personale. È frequente, almeno a Roma, sentire qualche acceso dibattito su come si prepara questo piatto tradizionale ma, noi di Mammastyle, non ci lasciamo spaventare da gusti nuovi e ricette accattivanti. L’abbiamo provata ed è un primo piatto sublime. Scopriamo subito quali ingredienti occorrono per preparare 4 porzioni di questa meraviglia:

  • 400 g di spaghetti.
  • 100 g di pesce spada, di tonno e di salmone.
  • 6 tuorli d’uovo.
  • 60 g di parmigiano grattugiato.
  • 60 g di vino bianco.
  • 1 spicchio d’aglio.
  • Pepe nero a piacere.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Leggi anche: Conosci il Risolatte? È una merenda sfiziosa e genuina, perfetta per l’estate soprattutto perché è fresca!

Lasciati travolgere dall’avvolgente sapore della Carbonara di Mare: vivi fuori dagli schemi!

pesce
In cucina, così come nella vita, si deve osare! (Foto di Matteo Orlandi da Pixabay)

Leggi anche: Pasta alle Vongole e…un ingrediente che ti sconvolgerà: non puoi non prepararla, è troppo buona!

Preparare questa ricetta è facilissimo e il procedimento è molto simile a quello della classica carbonara solo che al posto del guanciale useremo i cubetti di pesce. Dunque, ti serviranno solo: una pentola, una padella e una ciotolina. Cominciamo subito con la preparazione:

  1. Metti sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata per cuocere la pasta.
  2. Intanto che l’acqua arriva a bollore, rompi 6 uova e versa i tuorli in una ciotolina.
  3. Aggiungi il parmigiano, un pizzico di sale e uno di pepe. Sbatti il tutto con una frusta a mano.
  4. Prendi i filetti di pesce e assicurati che non ci siano lische; taglia il tonno, il salmone e il pesce spada a cubetti più o meno dello spessore di 2 cm.
  5. In una padella, scalda un filo d’olio.
  6. Pulisci l’aglio e uniscilo nella padella per farlo rosolare.
  7. A questo punto, l’acqua dovrebbe bollire. Metti la pasta a cuocere.
  8. Versa i cubetti di pesce nella padella. Salta tutto a fiamma alta per 3-4 minuti, fino a doratura. Elimina l’aglio.
  9. Rimuovi dalla padella i cubetti di pesce e mettili da parte.
  10. Versa il vino bianco nella padella e lascia evaporare l’alcool dopo di che aggiungi un mestolo di acqua di cottura.
  11. Scola gli spaghetti molto al dente e versali nella padella per ultimarne la cottura. Mescola in modo tale che rilascino l’amido.
  12. Ora, aggiungi i cubetti di pesce e salta per amalgamarli con la pasta.
  13. Togli la padella dal fuoco e versa la crema all’uovo.
  14. Impiatta con una spruzzata di pepe nero e parmigiano.