Vuoi portare il tuo bambino al mare? Se si tratta di un neonato è importante che tu sappia alcune cose molto importanti!

Non rinunciare all’estate e al mare per paura che possa succedere qualcosa al tuo bambino. Anche se è un neonato puoi portarlo con te facendo attenzione a questi piccoli accorgimenti!

spiaggia
Puoi passare dei bellissimi momenti insieme al tuo bimbo: il mare sarà una grande scoperta per lui! (Foto di PublicDomainPictures da Pixabay)

Con l’arrivo dell’estate e delle belle giornate moltissime neo-mamme si chiedono come e se portare con sé il proprio bambino neonato. Naturalmente, devi prestare attenzione visto che la pelle dei bambini è molto delicata e sensibile. Potrebbe scottarsi e sentirebbe molto dolore, lo si dovrebbe poi curare e portare spesso dal pediatra. Per evitare questi spiacevoli inconvenienti ti spiego tutto quello che devi sapere sul mare e sui neonati!

Leggi anche: Insolazione e colpo di calore sono molto pericolosi ma non devi andare nel panico: segui questi preziosi consigli!

Vuoi portare il tuo neonato in spiaggia? Devi fare attenzione a questi consigli preziosissimi!

mare
Chiedi sempre consiglio al pediatra prima di portare il tuo bambino al mare per la prima volta! (Foto di NewportBaptistChurchNC da Pixabay)

Portare un bambino al mare è un’ottima idea: il sodio, il sole e l’acqua gli fanno davvero molto bene. Produrrà più anticorpi e, grazie al sole, la Vitamina D che è fondamentale per la salute e la crescita delle ossa. Devi solo stare attenta a queste cose:

  • Orario: non puoi raggiungere la spiaggia alle 12 come facevi quando eri una giovane donna senza prole. I bambini al di sotto dei 6 mesi sono molto sensibili e, anche se lo tieni sotto l’ombrellone, i raggi del sole passano ugualmente e provocano problemi. Quindi devi andare al mare alle 8:00 e tornare a casa alle 11:00. Se hai la possibilità di ritornarci perché sei a pochi chilometri dal mare, puoi andarci verso le 17:00. Se non puoi raggiungerlo due volte nella stessa giornata, valuta l’idea di andare al mare direttamente il pomeriggio.

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

  • Crema solare: l’uso di una protezione solare è sconsigliata al di sotto dei 6 mesi di età. Quindi la migliore protezione per un neonato sono i vestiti, anche sotto l’ombrellone, mi raccomando. Rigorosamente bianchi, larghi e di cotone. Se il bambino è di 6 mesi o più puoi applicare una protezione solare non inferiore a 50, almeno due volte al giorno e dopo il bagno.

Leggi anche: Hai dimenticato lo spray antizanzare? Con questo trucco geniale staranno alla larga e non ti pungeranno più!

  • Vestiti: come abbiamo già anticipato, i vestitini devono essere sempre di cotone traspiranti, bianchi, o di colori molto chiari, e larghi. Fagli indossare anche un cappello o una bandana per proteggere anche la sua piccola testolina.

Naturalmente, prima di portare per la prima volta il tuo bimbo al mare chiedi sempre consiglio al pediatra che ti darà dei consigli validi per la sua specifica situazione: non tutti i bambini sono uguali!