Sai che non dovresti più buttare via i noccioli delle ciliegie? Ti svelo cosa ci puoi fare, resterai stupito!

Non buttare via i noccioli delle ciliegie, sai che puoi riutilizzarli così? Ti svelo un’idea di riciclo davvero originale, da non perdere!

noccioli ciliegie
Butti via i noccioli delle ciliegie? Scommetto che da oggi non lo farai più: ti svelo come riutilizzarli, resterai a bocca aperta! Foto di RitaE da Pixabay

Il frutto dell’estate più amato di sempre sono proprio le ciliegie, come resistere a questa piccola ma immensa bontà? Succose, dolci, così piccine che una tira l’altra. Ricche di proprietà benefiche per il nostro organismo, in piena estate non possono assolutamente mancare sulle nostre tavole. Le gustiamo una ad una, ma.. Ne buttiamo via il nocciolo. Tanto a cosa potrà mai servirci? Beh in realtà, amici di Mammastyle, possiamo sfruttare i noccioli delle ciliegie in diversi modi. Alcuni di questi sono davvero incredibili. Scopriamoli subito!

LEGGI ANCHE >> Butti via i barattoli di vetro? Grosso errore! Se li ricicli così, farai un figurone!

Non gettare più via i noccioli delle ciliegie: utilizzali così, non immagini nemmeno il beneficio!

Con questo metodo di utilizzo potremmo tutti trarre un grande beneficio. Possiamo infatti riciclare i noccioli delle buonissime ciliegie in un modo davvero originale che ci permetterà di ottenere uno ‘strumento’ che tutti potremo apprezzare: un cuscino antidolore. Quanto lo abbiamo sognato? Ebbene, a costo 0 potremo realizzarlo ed utilizzarlo in poche mosse. Benefico utilizzato sia a caldo su una parte del corpo dolorante (ciclo mestruale, infiammazione cervicale), oppure a freddo in caso di insolazioni, punture di insetto. Un rimedio davvero multiuso. Ma come si realizza il nostro cuscino? 

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Procuriamoci:

  • Noccioli
  • Una vecchia federa di cotone o di lino con cerniera (federa cuscino da notte o federa cuscino divano)
  • O in alternativa possiamo cucire il nostro sacchetto in lino o in cotone e munirci di una cerniera da cucire.

Prima di tutto, una volta denocciolate tutte le ciliegie ci tocca lavare bene i noccioli per eliminare tutta la polpa intorno ad essi. Dopodiché bisogna farli asciugare per bene, ci basterà quindi riporli su un canovaccio al sole (meglio un paio di giorni). Una volta essiccati, non resta che riporre all’interno del sacchetto tutti i noccioli, et voilà. Il nostro cuscino è pronto.