Modalità risparmio attivata: come fare la spesa per una settimana con 25 euro!

Fare la spesa con 25 euro settimanali è possibile, ecco tutti i trucchetti utili da adottare: modalità risparmio attiva!

risparmio spesa
Risparmio spesa: ecco cosa fare per risparmiare al supermercato!

Buongiorno amici di Mammastyle. Questa mattina intenti di buoni propositi per la nuova settimana che ci prepariamo ad affrontare, siamo pronti e carichi ad iniziarla al meglio con il piede giusto. Una delle prime cose che solitamente facciamo nel primo giorno della settimana è fare il resoconto delle ‘provviste’ che ci sono rimaste in casa per capire che tipo di rifornimento fare. Ecco che ci accingiamo allora a preparare la nostra lista della spesa, attenti a non farci mancare nulla. Molto spesso però ci capita di eccedere con le quantità, o magari aggiungendo alla lista cosa che in realtà non ci occorrono necessariamente e che di conseguenza ci portano fuori il budget fissato. Una prima cosa importante quindi, nel momento in cui decidiamo di compilare la nostra lista è capire se in casa siamo forniti delle ‘materie prime’, come pasta, olio, spezie, farina, verdure, frutta e legumi. Ma come fare la spesa risparmiando? E’ possibile fare la spesa settimanale con soli 25 euro? Scopriamolo!

LEGGI ANCHE >> Risparmiare al mare? Fatti furbo: scopri le mosse intelligenti per un bagno LowCost!

Risparmio sulla spesa settimanale: con 25 euro riempiremo il nostro carrello, ecco tutti i ‘trucchi infallibili’!

Ecco alcuni trucchetti utili per risparmiare quando si fa la spesa al supermercato: oltre a consultare il volantino delle offerte, anche dare un’occhiata alle proposte dei supermercati discount ci permette di risparmiare tanto sull’acquisto di diversi prodotti. Controlliamo sempre l’etichetta del prodotto che intendiamo mettere nel carrello: molto spesso noteremo che sebbene i marchi siano diversi, gli stabilimenti in cui gli alimenti vengono prodotti sono i medesimi, pertanto non dobbiamo necessariamente essere scettici sul loro acquisto, tutt’altro.. Noteremo un gran risparmio! Prendere in considerazione anche l’idea fare la spesa al mercato rionale. Lo sottovalutiamo, ma in realtà è ricco di cose buone che possiamo portare in cucina e poi in tavola. Organizzare un menù settimanale insieme a tutta la famiglia, in questo modo cercheremo di accontentare un po’ tutte le preferenze. Impostiamo il nostro budget: in questo caso non vogliamo superare la soglia di 25 euro per la nostra spesa settimanale. Vediamo come fare:

risparmio spesa
Risparmio spesa

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Ovviamente si tratta di un esempio ‘tipo’ per capire come strutturare al meglio la nostra lista della spesa:

Partiamo dalla colazione, sicuramente non possono mancare:

  • Fette Biscottate: 0,89 Manusol (MD)
  • Marmellata: 1,90 Natura Bio (Conad)
  • Caffè: 1,09 Carisma (MD)
  • Latte:  0,95, light a basso contenuto di grassi, Accadi’ (Conad)
  • Muesli: 1,19 Manusol (MD)

Pranzo/Cena:

  • Pasta: 0,69 Garofalo (Conad), 0,59 (MD)
  • Olio: 2,99 (Carrefour)
  • Farina: 0,49 Barilla (Conad)
  • Carne: Hamburger di tacchino, conf. da 2 0,99 (Lidl), Salsiccia 500g 2,79 (Lidl), controfiletti di pollo 400g 2,79 (Lidl)
  • Pane: Panificio 1 euro al kg, 0,50 mezzo chilo
  • Formaggio: Emmenthal 0,84 all’etto (Carreofur)
  • Uova: 1,10 (Lidl)
  • Legumi: Lenticchie 1euro (Carreofur)
  • Verdure/Ortaggi: Carote 0,69al Kg (MD) , Pomodorini Ciliegino 0,89 al Kg (MD), Zucchine 0,95 (Lidl), Lattughino 0,75 (Lidl)

Totale 23,88 euro.