‘A’ pizza ‘arravugliata’, ricetta furba: che incredibile bontà, se la prepari la divori!

Niente di meglio e di più sfizioso e gustoso della pizza furba: semplicissima da preparare e davvero golosa, tutti la divoreranno!

pizza arravugliata
Prepariamo la ‘pizza furba arravugliata’: sarà un’esplosione di bontà, provala e non te ne pentirai! Foto di Hardy Kloßek da Pixabay

Chi sa dire di no alla pizza? Qualunque essa sia, nessuno è in grado di rinunciarvi. Come darvi torto? E’ una delle cose più buone mai mangiate. Quando non si sa cosa portare in tavola per la cena, ecco che subito nella nostra mente balza l’idea di preparare subito un impasto.. In questo modo faremo felici proprio tutti! Ma stavolta abbiamo in mente per tutti un’idea che vi farà leccare i baffi. Prepariamo insieme ‘a pizza Arravugliata‘: dalla cucina napoletana, non possiamo affatto farcela sfuggire. Secondo la tradizione culinaria partenopea, questa si prepara farcita con scarole, alici salate, olive, capperi. Noi però, abbiamo pensato di prepararla in un modo più rapido e di farcirla così.. Scopriamo subito gli ingredienti!

LEGGI ANCHE >> Sformato all’ortolana: scommetto proprio che questa ricetta ti conquisterà dal primo assaggio!

A’ pizza ‘Arravugliata’: una bontà alla quale sarà davvero difficile sfuggire, così gustosa che faremo tutti il bis!

Un modo un po’ diverso e sicuramente più rapido per preparare la nostra pizza fatta in casa.. Un metodo ‘furbo diremo! Ecco gli ingredienti che ci serviranno nella nostra ricetta:

  • 1 Rotolo pizza
  • Sale q.b
  • Basilico
  • Origano
  • Passata di pomodoro
  • Prosciutto cotto
  • Scamorza

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

  • Prendiamo il nostro rotolo pizza e stendiamolo sul nostro piano di lavoro che avremo spolverato con un po’ di farina;
  • Da parte in una terrina aggiungiamo la passata di pomodoro e condiamo con basilico, sale ed origano;
  • Stendiamo un velo di passata di pomodoro sulla sua superficie, uniamo anche le fette di prosciutto cotto ed infine la scamorza affummicata a fette. A questo punto arrotoliamo l’impasto dal lato più lungo e procediamo a formare il nostro rotolo.
  • Per evitare che possa aprirsi, lo trasferiamo in uno stampo per plumcake rivestito di carta forno e lo lasciamo lievitare. Trascorso poi questo tempo, spennelliamo con un po’ d’olio e siamo pronti per infornare a 180° per circa 30/35 minuti. Una volta pronto, sforniamo, lasciamo intiepidire e.. gustiamo!