Non hai tempo per andare in palestra? Allenarsi a casa non è mai stato così semplice!

In questo periodo abbiamo proprio zero voglia di andare in palestra ad allenarci, ma il nostro corpo ne sente davvero il bisogno. Una soluzione semplice ed economica c’è: allenarsi a casa!

Allenamento
Come allenarsi a casa (Foto di 5132824 da Pixabay )

Palestra? Cosa? Ormai solo il sentire questa parola ci terrorizza, la pandemia ci ha impigriti e resi ostili a qualsiasi tipo di attività fisica. D’altro canto tra un po’ dovremo indossare i costumi e sfoggiare i nostri corpi, ma sicuramente la nostra forma fisica non sarà delle migliori, non avremo il fisico bestiale tanto sognato. Ma possiamo ancora rimediare in qualche modo, allenandoci a casa a costo zero e senza limiti. Vediamo come.

LEGGI ANCHE >> Missione pancia piatta in soli 15 giorni: tutti i consigli indispensabili per tornare in forma

Allenarsi a casa: ecco come fare

Allenamento a casa
Allenarsi a casa con pochi attrezzi, senza dover andare in palestra (Foto di rob9040 da Pixabay)

Quando parliamo di “allenamento a casa” non parliamo di dover possedere necessariamente attrezzi da palestra, manubri, panche, cyclette e così via, ma possiamo adattarci utilizzando ciò che già abbiamo e sfruttando soprattutto pezzi dell’arredamento. Vi faccio un esempio. Avete mai pensato al divano come panca da palestra? Ovviamente no, perché quando parliamo di divano la prima cosa che ci viene in mente è la comodità, lo stare sdraiati ad oziare davanti alla tv. Ma perché non sfruttare questa comodità anche per allenarci?

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Ci sono diversi esercizi che possiamo fare col nostro sofà:

  • LEG PUL: sediamoci sul bordo del divano con le gambe piegate in avanti e le mani appoggiate al petto. Stacchiamo le gambe da terra e, tenendo l’addome molto contratto, avviciniamo le gambe al petto per poi distenderle.
  • PUNCH: sediamoci ancora una volta sul divano con la schiena dritta, divarichiamo leggermente le gambe, chiudiamo i pugni e posizioniamo i gomiti all’altezza del petto. Sferriamo i pugni nel vuoto utilizzando un braccio per volta.
  • PLANCK: utilizziamo il divano come se fosse una panca ed eseguiamo il nostro planck, cercando di tenere la schiena eretta senza inclinarla.
  • ADDOMINALI ALTI E BASSI: sdraiati a terra davanti al divano, appoggiamo le gambe piegate a 90°. Con le mani vicino la nuca ci alziamo, cercando di contrarre l’addome e poi ritorniamo giù.