Vuoi ottenere la frittura perfetta? Parti dalla padella: se hai questa in casa il risultato è assicurato!

Avere in casa questa tipologia di padella è assolutamente fondamentale per cucinare una frittura super gustosa: sarà perfetta!

padella frittura
Il segreto di una buona frittura sta tutto nella.. Padella! Se hai questa in casa, sarà perfetta! Foto di ivabalk da Pixabay

Beh ad un buon fritto non si rinuncia proprio mai! Dal dolce al salato è possibile friggere quasi tutto, ed è davvero irresistibile! Certo, il consumo di alimenti cotti in questo modo va limitato perché si sa, non è certamente uno dei più sani. Ma uno strappo alla regola ogni tanto ci sta, e quindi si va di frittura! Ma da dove partire per realizzare un fritto ad hoc? In tanti sottovalutano la scelta della padella, pensando che tanto un buon fritto è dato dagli ingredienti scelti, dall’olio e magari anche dalla pastella. Beh non è così. Infatti, oltre agli ingredienti, che si tratti di patate, pesce o di deliziose frittelle anche la padella ha la sua importanza. E’ quindi fondamentale avere in casa questo tipo di padella se abbiamo intenzione di creare dei gustosi piatti fritti. Scopriamo subito di più!

LEGGI ANCHE >> Conosci il segreto per un fritto aromatizzato e senza odori? Il rimedio della nonna è infallibile!

La padella migliore per una frittura perfetta è proprio questa!

Diamo al fritto la sua padella! Una volta scelti gli ingredienti, preparato magari il nostro impasto da friggere, o la pastella per il nostro misto fritto o ancora per dei gustosi crocchè o arancini, giunge poi il momento di mettere a scaldare l’olio nella fatidica padella. Ma quale di quelle di cui disponiamo in casa è quella giusta che dovremo mai utilizzare?

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Le padelle in ferro sono le migliori in questo campo. Sono perfette per questa tipologia di cottura. Vi domanderete perché? Beh il segreto di una buona e gustosa frittura è quello di non far raffreddare o surriscaldare eccessivamente l’olio in cottura. E la padella in ferro è in grado di mantenere costante quest’ultima consentendo una buona conduzione di calore senza che l’olio al suo interno possa subire sbalzi termici o arrivare al punto di fumo e rovinare di conseguenza il nostro gustoso piatto! Inoltre poi, se tenuta con cura è anche possibile che questa duri a lungo nel tempo. Ed a tal proposito, come pulire accuratamente una padella di ferro? Vi sorprenderà, ma le padelle in ferro necessitano di una ‘pulizia a secco‘, cosa si intende?

Pulizia a secco delle padelle in ferro

Una volta utilizzata come nostro solito, estraiamo l’olio che abbiamo utilizzato e con un foglio di carta da cucina assorbente provvediamo a rimuovere i residui e l’unto. Inoltra la padella, una volta pulita va unta con un goccio d’olio.