Neonato: scopri perchè è importante iniziare a parlargli! I motivi ti sorprenderanno!

E’ importante parlare ad un neonato di ciò che accade intorno a lui! Studi scientifici hanno dimostrato che comunicare con i bambini appena nati è per loro particolarmente efficace! Sapete perchè? Scopritelo con noi!

neonato mamma parlare
Neonato: sapete perchè è importante parlargli? Scopritelo!

Spesso si pensa che parlare ad un neonato non serva o non sia utile perchè il bambino è troppo piccolo e perchè ancora non ha stimolato un vero e proprio linguaggio con il quale esprimersi. E’ infatti una credenza popolare dare per scontato che i neonati non possano comunicare data la loro condizione e i loro pochi mesi di vita. Ebbene proprio perchè è una credenza e proprio perchè è un pensiero comune questo, come altrettante altre, andrebbe screditato.

Non è vero che bambini o meglio i neonati non capiscono ciò che accade intorno a loro. Anzi. Tutt’altro. I neonati capiscono e sotto attenti a ciò che vedono e soprattutto a ciò che sentono. Motivo per il quale, studi scientifici, hanno dimostrato che cominciare a parlare ai bambini, anche se molto piccoli, è essenziale per il loro benessere emotivo.

LEGGI ANCHE: Bagnetto neonati, il prodotto che non dovrebbe mai mancare: ha incredibili proprietà

Parlare ai neonati è importante, migliora l’empatia e la loro attenzione

I neonati infatti prestano molta attenzione al linguaggio degli adulti e dunque se utilezzeremo dei suoni cadenzati e talvolta ripetitivi aumenteremo la loro soglia di attenzione e miglioreremo, fin da piccolissimi, la loro empatia nei confronti degli altri. Tra i benefici che potremmo avere ci sarà anche il riconoscimento da parte dei più piccoli delle persone che si prendono cura di loro e di coloro che si occupano del loro benessere. Parlare quindi ad un bimbo piccolo lo aiuterà fin da subito a sviluppare empatia e fiducia nell’altro tanto da garantirli una sorta di porto sicuro nel quale poter rifugiarsi in ogni momento della propria vita.

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

Certo, è chiaramente necessario parlare ai più piccoli in modo giusto e appropropriato ma resta fondamentale provare a farlo. Potete allora dire loro cosa fate nelle vostra routine quotidiana o se dovete uscire potete parlargli di dove andrete e di quali attività farete o eventualmente se devono arrivare ospiti potete parlare loro di queste nuove persone che arrivano a farvi visita.

Parlare ai vostri piccoli è dunque importante perchè anche se non vi risponderanno percepiranno le parole che sentiranno e a loro modo vi daranno le risposte che cercate. Basta osservarli quando dite loro qualcosa di divertente. Avete mai notato che vi sorridono con gli occhi? O che vi guardano incuriositi? Sono molte infatti le reazioni che un neonato può regalarvi se verrà opportunamente stimolato.

LEGGI ANCHE: Neonato: 3 segni “particolari” che scoprirai durante i suoi i primi mesi di vita

Comunicare allora ad un bambino servirà alla sua intelligenza emotiva e inizierà a fargli prendere sempre più confidenza con il nostro linguaggio. L’accortezza rimane sempre quella di usare con lui un tono pacato e rassicurante evitando così discorsi troppo contorti o troppo difficili da poter capire. In questo modo potrà riconoscere in voi la persona che si prende cura di lui e quella più vicina e più legata a sè. Inoltre sarà efficace perchè stimolerete le loro capacità e li renderete bambini particolarmente attenti.