Ti sfido a resistere a questa bontà! Prepara le frittelle di salame, sono golosissime

Queste frittelle di salame sono una vera e propria chicca di infinita bontà: impossibile resistergli, vedrai com’è facile prepararle!

In cucina la fantasia è uno dei primi ingredienti in assoluto da aggiungere alle proprie ricette, a volte anche gli elementi più semplici possono diventare protagonisti indiscussi di un vero e proprio piatto di successo ed è il caso di quello che vogliamo proporvi oggi. Avete mai provato le frittelle di salame? Incredibilmente saporite e morbide, perfette per un secondo sprint e grintoso, i bambini lo adoreranno! Facilissime da preparare e perfette per un pranzo lampo, vediamo insieme l’occorrente da procurarci per la ricetta:

  • 250 gr di salame;
  • 200 ml di panna da cucina;
  • 2 uova fresche;
  • Qualche cucchiaio di pangrattato;
  • 100 gr di parmigiano grattugiato;
  • 150 gr di Emmental;
  • Sale, pepe, origano, noce moscata, rosmarino q.b.

LEGGI ANCHE: Frittelle di zucchine super light: soltanto 3 ingredienti per un secondo facilissimo

Queste frittelle si salame sono il top del top! Sfiziose, saporite e buonissime, preparale con noi

Queste frittelline sfiziose di salame renderanno il secondo del vostro pranzo un vero e proprio successo ed oltretutto sono ideali da preparare quando non si ha molto tempo a disposizione. L’impasto può essere realizzato in anticipo anche al mattino, lasciandolo riposare in frigorifero per poi utilizzarlo dopo aver preso i bambini a scuola. Ma vediamo insieme i semplicissimi passaggi della ricetta

frittelle salame
Aggiungete una patata rossa grattugiata all’impasto, saranno ancora più golose!
Foto di Holger Langmaier da Pixabay

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI 

  1. Iniziamo la preparazione delle frittelle rompendo in una ciotola capiente le uova. Aggiungiamo la panna, il parmigiano, il sale, le spezie e mescoliamo con una forchetta per qualche minuto in modo da amalgamare tutti gli ingredienti.
  2. Per questa ricetta avremo bisogno di un salame abbastanza turgido che possa essere grattugiato come ad esempio uno ungherese. Grattugiamolo con una grattugia a fori larghi ed eseguiamo la stessa operazione con l’Emmental.
  3. Aggiungiamoli all’impasto appena preparato, incorporiamo a dovere i due ingredienti e poi uniamo qualche cucchiaio di pangrattato. Dovremo ottenere un composto abbastanza denso e corposo, cremoso ma non eccessivamente.
  4. Ungiamo il fondo di una padella dai bordi bassi con dell’olio d’oliva espandendolo con un pennello da cucina, preleviamo una generosa cucchiaiata di impasto dalla ciotola e facciamola scivolare in padella, schiacciandola leggermente. Facciamo cuocere qualche minuto fin quando si creerà una crosticina bruna e golosa, giriamo la frittella e cuociamo altrettanti minuti.
  5. Procediamo a cuocere tutte le altre frittelline sulla piastra fino esaurimento impasto. Serviamole ancora ben calde con una spolverata di sale e di pepe, vedrete che incredibile gusto!