Come fare i Dorayaki: la merenda del gatto spaziale che tutti i bambini adorano. Pronti in 5 minuti!

Il Dorayaki è un dolce tipico giapponese diventato famosissimo in tutto il mondo grazie a Doraemon, il celebre cartone animato. Vediamo come preparare questi gustosi dolcetti tanto amati dai nostri bambini!

Dorayaki
I Dorayaki possono essere farciti con creme e marmellate, provali in tutte le varianti. (Foto di RitaE da Pixabay)

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI 

I Dorayaki sono delle frittelle composte da due strati e al centro vengono farcite con una crema dolce ai fagioli azuki, tipici della tradizione giapponese. La nostra ricetta è un po’ più occidentale e useremo una classica crema alle nocciole per guarnire il centro dei dolcetti, ovviamente puoi utilizzare anche marmellata, crema pasticcera o al latte. In poche parole, puoi realizzarli con tutto ciò che vuoi e che piace di più alla tua famiglia. Vediamo la lista degli ingredienti che ti serviranno:

  • 180 g di acqua.
  • 240 g di farina tipo “00”.
  • 150 g di zucchero a velo.
  • 20 g di miele.
  • 2 uova medie.
  • 3 g di lievito per dolci.

Leggi anche: Pancakes salati con bacon croccante: la ricetta originale per fare il pieno di gusto. La cena sarà pronta in 5 minuti!

I Dorayaki sono così buoni che uno tira l’altro, finiranno in un lampo!

dorayaki al cioccolato
Puoi servire i Dorayaki in un piatto e decorarli con frutta secca e zucchero a velo, saranno bellissimi e buonissimi. (Foto di IVAN SVIATKOVSKYI da Pixabay)

Leggi anche: Stasera Burritos: lo street food veloce e sfizioso, per una cena diversa dal solito a cui nessuno potrà resistere!

La preparazione è davvero semplicissima e ci impiegherai solo 5 minuti. L’ideale sarebbe di mangiarli caldi, ma anche freddi sono davvero squisiti. Indossa il grembiule e cominciamo! Segui questi step:

  1. In una ciotola, versa la farina il lievito e lo zucchero a velo e mescola.
  2. Aggiungi le uova, il miele e l’acqua (a temperatura ambiente).
  3. Sbatti con la frusta a mano l’impasto, prima piano poi energicamente fino ad ottenere un impasto omogeneo e senza grumi.
  4. Metti sul fuoco un’ampia padella antiaderente e ungila con un filo d’olio di semi, spargilo aiutandoti con della carta forno.
  5. Lascia la fiamma media e, con un mestolo, prendi l’impasto e crea dei cerchi di circa 10 cm di diametro.
  6. Cuoci fino a doratura entrambi i lati.
  7. Adagia un Dorayaki su un piatto e farciscilo con la crema alle nocciole.
  8. Copri con un altro strato come se fosse un panino.

Impiatta e gusta!