Capelli ricci con i boccoli: ti insegno un metodo geniale per averli super definiti

Se vuoi avere capelli super definiti e con boccoli riccissimi, ti insegno un metodo geniale e divertente, vedrai che risultato!

Tutte adorano i capelli ricci, anche se chi li ha già di questa forma tende ad impazzire per la loro cura. Con i boccoli non si scherza! Basta non saperli mantenere o proteggere che in un battibaleno diventano crespi, perdono la loro definizione diventando una matassa informe di capelli. Chi è riccio lo sa bene! Sono tante le lisce però che in realtà adorano i boccoli e che li vorrebbero naturalmente e spesso ricorrono a permanenti o metodologie di arricciature che nel tempo possono rovinarli vertiginosamente. Noi oggi vogliamo insegnarti un metodo davvero innovativo, semplice e a dir poco geniale. In pochi minuti anche voi avrete una chioma super definita e che durerà a lungo! Vediamo insieme come procedere

LEGGI ANCHE: Capelli ricci in 5 minuti: il segreto per uno styling  all’ultimo grido super naturale

Ti svelo il metodo geniale per avere i boccoli super definiti ai capelli: non lo avresti mai immaginato!

Questo metodo possiamo garantirvi che funziona davvero e farà invidia a qualsiasi piega dal parrucchiere! Non avremo bisogno di schiume, creme speciali o balsami adibiti allo scopo bensì un unico elemento fondamentale: la carta d’alluminio! Sarà proprio lei a generare quei boccoli morbidi, elastici e definiti ai nostri capelli lisci e la piega rimarrà intatta per giorni! Ma come procedere? Scopriamolo subito

metodo boccoli capelli
Per boccoli più stretti e fitti chiudiamo maggiormente la ciocca arricciata mentre per un effetto più morbido allarghiamola con le dita.
Foto di 99mimimi da Pixabay

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI 

  • Iniziamo asciugando i nostri capelli dopo averli lavati accuratamente. Proseguiamo con la nostra consueta piega evitando di lisciarli con la spazzola preferendo invece un semplice getto d’aria calda con il phon. Questo permetterà di non schiacciarli eccessivamente.
  • Quando i capelli saranno perfettamente asciugati dividiamoli in 4 sezioni: due frontali e due laterali. Fermiamo ogni sezione con un elastico o una molletta e lasciamone sciolta soltanto una.
  • Con la carta d’alluminio ritagliamo tanti quadrati di circa 4×4 cm. Nebulizziamo appena l’intera sezione con un po’ d’acqua, afferriamo una ciocca ed arrotoliamola al dito partendo dalla parte finale fermandoci poco prima della fronte. Avvolgiamo la ciocchetta arrotolata con la carta stagnola pressandola in modo che possa rimanere ben salda ai capelli.
  • Proseguiamo in questo modo formando gli altri pacchettini per tutta la sezione. Quando avremo terminato accendiamo una comune piastra per capelli e quando sarà arrivata a temperatura pressiamo le due lastre roventi sulla stagnola che andrà ad assorbire il calore trasferendolo direttamente sul capello, dandogli la forma arricciata.
  • Proseguiamo con tutte le altre sezioni fin quando l’intero capo sarà ricco di pacchetti di stagnola. Attendiamo circa 1 oretta e poi rimuoviamo tutta la carta dai capelli, poniamoci a testa in giù e frizioniamo leggermente all’altezza del cuoio capelluto. Con le mani allarghiamo leggermente i boccoli et voilà! In pochi minuti avrete i vostri ricci super definiti, vedrete come dureranno per giorni. Provare per credere!