Manzo alla Guinness: un secondo piatto originale e prelibato per gli amanti della birra!

Se ami il manzo e la birra allora questo piatto fa proprio al caso tuo. La ricetta è davvero facile e ti assicuro che il risultato è squisito. Con pochi e semplici ingredienti realizzerai un piatto degno di un re!

manzo alla guinness
Un secondo piatto ricco e gustoso, da leccarsi i baffi. (Foto di Shutterbug75 da Pixabay)

Negli ultimi anni, la birra viene usata con successo per alcune ricette particolari. Però bisogna stare attenti perché ad una tipologia di birra viene abbinata ad una determinata ricetta. Secondo questo semplice principio ho scoperto che il manzo sta davvero bene con la Guinness, che sia usata nella preparazione oppure servita fredda in un boccale!

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI 

Lo stufato di manzo alla Guinness, un secondo piatto dal gusto esplosivo!

stufato
Un piatto da “Guinness World Record” (Foto di Yvonne Huijbens da Pixabay)

Sperimentare in cucina è d’obbligo, ci vuole fantasia, intuito ed un certo occhio. A volte i risultati sono incredibilmente buoni altre volte al limite della commestibilità. Per questo oggi ti propongo una ricetta così facile che non potresti sbagliare nemmeno se lo volessi.  La preparazione è semplicissima e ci vogliono pochissimi ingredienti, oltre alla nostra amata birra. Vediamo nel dettaglio la lista di ciò che serve (le porzioni sono da intendersi per 4 persone):

  • 250 ml di birra Guinness.
  • 600 g di spezzatino di manzo.
  • 1 carota.
  • 1 gambo di sedano.
  • 1 cipolla.
  • Farina di tipo “00” q.b.
  • Sale q.b.

Leggi anche: Pasta alla Carlofortina, pronta in 20 minuti! I sapori della tradizione di due Regioni lontane si uniscono in una fusione di gusto e di cultura tutta italiana!

Come preparare il gustoso stufato di manzo alla Guinness

manzo
Pochissimi ingredienti per una ricetta originale e squisita. (Foto di Florin Birjoveanu da Pixabay)

Per realizzare questo secondo piatto davvero succulento ci vorranno pochi minuti, i tempi di cottura, invece, sono abbastanza lunghi come per ogni stufato che si rispetti; ci vorrà all’incirca un’ora e mezza. Ora, indossa il grembiule e segui questi facili step:

Leggi anche: Una torta al cioccolato così non l’hai mai mangiata: verrà buonissima se aggiungi questo ingrediente segreto!

  1. Taglia grossolanamente la cipolla, la carota e il sedano.
  2. Metti sul fuoco una padella con un filo d’olio EVO.
  3. Unisci le verdure e fai rosolare per qualche minuto a fuoco medio.
  4. In un contenitore, versa un po’ di farina.
  5. Infarina i pezzetti di spezzatino e rimuovi l’eccesso.
  6. Metti la carne infarinata nella padella e lascia rosolare per qualche minuto avendo cura di cuocerla su tutti i lati.
  7. Versa la birra nella padella, aggiusta di sale.
  8. Copri la padella con un coperchio e lascia cuocere a fuoco lento per un’ora e mezza.
  9. Alza il coperchio e fa restringere il sughetto a fiamma alta. Ci vorranno pochi minuti.

Impiatta e gusta!