Il pollo viene asciutto? Questi trucchetti lo renderanno morbido e succoso!

Il pollo in cottura viene troppo asciutto? Ti svelo i trucchetti per farlo perfetto: in poche mosse sarà morbido e succoso, irresistibile!

Pollo asciutto
Come evitare che il pollo venga troppo asciutto? Con questi trucchetti porterai in tavola un secondo piatto davvero appetitoso! Foto di RitaE da Pixabay

Il pollo è uno degli alimenti che più frequentemente portiamo in tavola. Per il pranzo o per la cena, servito con un contorno è sempre il salvacena ideale. Sicuramente l’accoppiata vincente è quella che prevede la preparazione del pollo al forno con le patate. Tuttavia, c’è una piccola pecca che rende questo secondo piatto stucchevole: il pollo in cottura asciuga troppo e si secca. C’è un modo per evitare ciò? Si amici! Scopriamo insieme i trucchetti per rendere il pollo morbido e succoso. In questo modo sarà davvero appetitoso e nessuno potrà resistergli!

LEGGI ANCHE >> Pollo del Lunedì sera, cucinalo così vedrai che bontà: ricetta veloce pronta in pochi minuti!

Pollo troppo asciutto? Come renderlo morbido e succoso in cottura: i trucchetti infallibili!

Cucinare il pollo diventa un problema perché ogni volta viene troppo asciutto?  Ci sono una serie di passaggi da non omettere per fare in modo che questo piatto diventi appetitoso e gustoso. Questi trucchetti allora sono perfetti per cucinare il pollo perfetto in poche mosse! Procediamo per gradi.

PER ALTRE NOVITA’ E CONSIGLI SEGUICI SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

  • Una cosa da non sottovalutare è la quantità di condimento che utilizziamo. Un pollo ben condito seccherà meno di un pollo che viene infornato già asciutto e poco umido. E’ importante quindi preservare l’umidità. Per farlo cerchiamo di non essere troppo parsimoniosi con il condimento. Quindi in una ciotola uniamo dell’olio extravergine ed un mix delle nostre spezie preferite. Dopodiché con le mani o con un pennello da cucina, spennelliamo il mix di olio e di spezie sul pollo fino ad ungerlo completamente.
  • Nel momento in cui inforniamo prestiamo attenzione anche alla temperatura fissata per la cottura, non deve essere mai eccessivamente alta perché questo seccherebbe di gran lunga il pollo.
  • Durante la cottura ricordiamo di ‘bagnare‘ il pollo. Durante la cottura si formerà un sughetto sul fondo della teglia, provvediamo con un cucchiaio a recuperarlo ed a versarlo direttamente sul pollo. In questo modo preserviamo la secchezza garantendo sempre umidità.