Ritorno a scuola: 3 box per il pranzo che faranno leccare i baffi a tutti i bambini

I box per il pranzo stanno prendendo piede anche qui in Italia e oggi vogliamo proporvi 3 idee gustose ideali per il rientro a scuola, scopriamo qualche ricetta facile e sfiziosa

Ampiamente diffusi nei paesi orientali ma anche in quelli anglosassoni, i box pranzo stanno iniziando a prendere piede anche nel nostro paese e come il loro nome va ad  intendere, si tratta di contenitori di plastica in cui inserire alimenti facili da preparare e che mantengono a lungo la loro fragranza, ideali da preparare per chi a pranzo purtroppo non può cucinare ma allo stesso tempo deve pensare a quello dei più piccoli oppure per chi lascia i propri figli a scuola nelle ore successive al suono della campanella per poi andare a prenderli. Fino a poco tempo prima della pandemia erano tante le attività extracurriculari che consentivano ai bambini di rimanere a pranzare a scuola e presto si tornerà a questo regime, motivo per cui noi oggi vogliamo proporvi 3 idee per il box pranzo facili e che conquisteranno i bambini. Vediamo insieme qualche idea

LEGGI ANCHE: Merenda per bambini a scuola: 3 idee golose per una pausa sana e leggera

Rientro a scuola: 3 idee box pranzo gustose, leggere e davvero sfiziose

Come appena detto, dal 26 Aprile sino al 31 Luglio le nuove regole del DPCM permetteranno quasi totalmente il rientro a scuola comprese le classi superiori e con molta probabilità anche le attività extracurriculari verranno riprese e quindi i bambini o i ragazzi potrebbero avere la necessità di rimanere a pranzo proprio a scuola. Ecco perché vogliamo proporvi 3 idee per un box pranzo che consentirà di mantenere i nostri figli leggeri ma allo stesso tempo servendo piatti gustosi. Vediamo insieme qualche punto d’ispirazione

scuola idee box pranzo
Se vogliamo preparare primo e secondo, procuriamoci in commercio delle box sovrapponibili in modo da separare i sapori e consentire un pranzo comodo e sfizioso ai nostri bimbi
Foto di jyleen21 da Pixabay

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI 

  • Box1: la prima proposta che vogliamo farvi è molto semplice e prevede un alimento ricco, leggero e sostanzioso, stiamo parlando proprio di lui, del riso. Tutto ciò che dovremo fare sarà farne bollire circa 100 gr a porzione, scolarlo e sciacquarlo sotto acqua fredda. Versiamolo all’interno del nostro box e poi condiamo con straccetti di tonno, pisellini, cubetti di Emmental, sale, pepe, origano, rosmarino ed una frittatina leggera fatta con uova e parmigiano. Basterà poi irrorare con dell’olio d’oliva per mantenerlo umido senza il rischio che possa ammassarsi. Sarà un pranzo davvero gustoso!
  • Box2: la seconda proposta riguarda invece una gustosa omelette. Rompiamo 2 uova per ogni porzione in una ciotola ed aggiungiamo parmigiano grattugiato, pecorino, sale, pepe, origano, noce moscata, timo, un pizzico di curry, cubetti di prosciutto cotto e cubetti di formaggio. Versiamo il tutto all’interno di una padella antiaderente, facciamo cuocere qualche minuto su ogni lato e poi cuociamo negli ultimi minuti l’omelette chiudendo a fagotto. Conserviamola poi nel nostro box e vedrete come tornerà completamente vuoto!
  • Box3: la terza proposta invece prevede due cibi molto graditi dai bambini e che possono essere gustati anche freddi, ovvero cotolette e patatine. Basterà sbucciare qualche patata, condirle con olio, sale, pepe, origano e rosmarino e cuocerle in forno. Cuociamo la cotoletta sulla piastra piuttosto che friggerla in modo che l’olio non possa inumidire troppo la panatura. Tagliamola già a fettine in modo che i nostri figli possano gustare tutto solo con la forchetta. Inseriamo il pranzo nel nostro box ed ecco servito un pasto sfizioso, leggero e gustosissimo!