La pasta pazzerella: non immaginerai mai un piatto così originale e gustosissimo

La pasta pazzerella è un primo piatto goloso ed incredibilmente facile da preparare, servilo per pranzo ai vostri bambini, l’adoreranno sin dal primo assaggio!

Se siete alla ricerca di un primo piatto all’insegna del gusto e soprattutto della rapidità d’esecuzione, siete nel posto giusto. La pasta pazzerella è perfetta da servire a pranzo in quanto facile, veloce ed anche i meno esperti in cucina riusciranno a prepararla. Gli ingredienti sono semplici e saporiti e non dovrete sporcare nulla se non una semplice pentola. Esatto, perché tutti gli ingredienti andranno inseriti proprio in un grande tegame nell’attesa che la pasta possa cuocere. Ma prima di anticiparvi altro, vediamo insieme l’occorrente per prepararla:

  • 400 gr di pasta corta a piacere:
  • 1,5L di latte fresco;
  • 250 gr di formaggio filante;
  • 200 gr di formaggio tipo Cheddar;
  • 200 gr di prosciutto cotto a cubetti;
  • 100 gr di parmigiano grattugiato;
  • 30 gr di burro;
  • Sale, pepe, origano, noce moscata q.b.

LEGGI ANCHE: La pasta della Contessa: un primo sfizioso e regale che ti farà innamorare

La pasta pazzerella: rendi allegro il pranzo con questo primo davvero sfizioso!

Ma perché proprio pasta pazzerella? Perché è davvero matta! Infatti andremo a cuocere tutti gli ingredienti in un unico grande tegame, non dovremo sporcare nulla e sarà la cottura a fare la sua magia. La pasta si prepara davvero in pochi minuti e tutto ciò che dovremo fare sarà rispettare i vari step, in questo modo serviremo un primo furbo, perfetto per chi va sempre un po’ di fretta o semplicemente per chi non vuole trascorrere troppo tempo davanti ai fornelli. Credeteci, i bambini l’adoreranno dopo la prima forchettata! Vediamo insieme i semplici passaggi della ricetta

pasta pazzerella
Serviamo la pasta con del prosciutto abbrustolito sulla piastra, vedrete che bontà!
Foto di Social Butterfly da Pixabay

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI 

  1. Iniziamo la preparazione della pasta pazzerella versando il latte all’interno di una pentola dai bordi alti. Accendiamo il fuoco e portiamo al bollore. Quando appariranno le prime bolle versiamo la pasta, uniamo il sale e  abbassiamo la fiamma facendo cuocere.
  2. Intanto tagliamo a tocchetti il formaggio filante ed il Cheddar. Osserviamo con attenzione la pasta poiché non appena il latte inizierà ad asciugarsi e la pasta risulterà ben al dente, sarà il momento di proseguire con la cottura.
  3. Quando la pasta sarà al dente ed il latte quindi quasi ormai asciugato uniamo i formaggi, i cubetti di prosciutto cotto ed il burro. Iniziamo a mescolare vigorosamente per qualche minuto fin quando otterremo una sorta di crema che avvolgerà completamente la pasta. Uniamo le spezie e mantechiamo con il parmigiano. Se il composto dovesse risultare troppo denso basterà aggiungere qualche altra goccia di latte per ammorbidire il sugo.
  4. Versiamo il tutto in una pirofila lunga e dai bordi alti, diamo una spolverata di altro parmigiano e cuociamo in forno preriscaldato/modalità grill/200° per circa 10/15 minuti, fin quando il formaggio in superficie non risulterà croccante e bruno.
  5. Lasciamo intepidire leggermente il nostro piatto e poi serviamo con qualche spruzzata di erba cipollina. Vedrete come in pochi minuti avrete servito un pranzo goloso ed incredibilmente speciale!

Aggiungi anche questi ingredienti…

Se volete impreziosire ed arricchire ancora di più la vostra pasta, conditela anche con Emmental e Groviera grattugiati in modo da risultare ben filante. Possiamo sostituire il prosciutto con della pancetta leggermente abbrustolita in padella per renderla ancora più sfiziosa e saporita, ma in quel caso bisognerà non salare il latte. Il latte possiamo benissimo sostituirlo con uno vegetale a base di soia o di riso, la pasta sarà leggera ma ugualmente gustosa!