La pasta della Contessa: un primo sfizioso e regale che ti farà innamorare

Prepara per pranzo la pasta della Contessa: un piatto molto goloso, semplice ma dal gusto nobile e sfiziosissimo, vedrai che bontà!

Noi di Mammastyle ci divertiamo davvero un mondo a scovare per voi le ricette più sfiziose e particolari, dai nomi insoliti o dalle preparazioni innovative ed originali e con la ricetta di oggi non ci siamo di certo risparmiati. La pasta della Contessa è uno di quei piatti che piace proprio a tutti, anche ai bambini e la sua incredibile cremosità vi farà fare i salti di gioia. Si tratta di un primo estremamente facile da realizzare, non bisognerà sporcare la cucina se non una pentola ed una scodella. Vediamo insieme gli ingredienti che ci occorreranno per realizzarla:

  • 400 gr di pasta corta o lunga;
  • 350 gr di ricotta fresca vaccina;
  • 100 gr di pomodorini secchi;
  • 100 gr di parmigiano grattugiato;
  • 50 gr di pecorino grattugiato;
  • 80 gr di olive nere denocciolate;
  • Pepe, origano, rosmarino, noce moscata, timo q.b.

LEGGI ANCHE: La pasta del marinaio: solo pochi ingredienti sfiziosi per un pranzo super speciale

Rendi speciale il tuo pranzo con la pasta della Contessa: un primo sfizioso, unico e inconfondibile

Ma perché proprio la pasta della Contessa? Perché il suo gusto è profondamente delicato, leggero, vellutato, regale ed adatto a tutti coloro che hanno un palato sopraffino ma ammettiamolo, anche per tutti quei bambini che fanno sempre un po’ i capricci. Si prepara il soli 5 minuti e ve lo garantiamo, sarà un vero successo. Vediamo insieme i semplicissimi passaggi della ricetta

pasta della contessa
Possiamo lasciare qualche pomodorino intero ed aggiungerlo al pesto all’ultimo minuto, vedrete che sapore!
Foto di TheAndrasBarta da Pixabay

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI 

  1. Iniziamo la preparazione della pasta della Contessa riempiendo una pentola con dell’acqua portandola sul fuoco.
  2. Intanto dedichiamoci alla preparazione del sugo: in una ciotola capiente poniamo i pomodorini secchi con un cucchiaio del loro olio di macerazione e frulliamoli con un frullatore ad immersione.
  3. Quando otterremo una poltiglia omogenea e colorata aggiungiamo le olive, le spezie, un pizzico preciso di sale ed in ultimo il parmigiano con il pecorino. Diamo ancora una frullata e poi aggiungiamo la ricotta sfaldata in precedenza con una forchetta.
  4. Frulliamo anche quest’ultima aggiungendo 1/2 mestolo di acqua calda di cottura. Quando otterremo il pesto mettiamolo da parte. Facciamo rosolare se gradiamo 1/2 spicchio d’aglio in una padella antiaderente con un filo d’olio e quando lo avrà insaporito, rimuoviamolo. Versiamo il pesto e spegniamo il fuoco.
  5. Caliamo la nostra pasta nell’acqua e scoliamo direttamente in padella al dente. Aggiungiamo 1 mestolo d’acqua di cottura, alziamo la potenza della fiamma e facciamo cuocere saltando qualche minuto. Quando il fondo di cottura sarà denso e corposo spegniamo il fuoco ed impiattiamo. Vedrete come la pasta della Contessa conquisterà proprio tutta la famiglia!