La pasta birichina: preparala per il pranzo del Lunedì, è proprio speciale

La pasta birichina è un primo piatto molto goloso, speciale e che farà contenti tutti i bambini. Scopriamo insieme la ricetta!

Quando si parla di cibi preferiti dai bambini non si può non menzionare proprio lui: il pollo! Tenero, genuino, ricco di proteine e molto versatile in cucina, basta solo pensare ad una classica cotoletta impanata per mandare in estasi qualsiasi bimbo ed ammettiamolo, neppure noi riusciamo a resistergli. Oltre alle cotolette è possibile gustarlo ad hamburger, fritto oppure in padella con mandorle e salsa di soia come la cucina cinese insegna, insomma! In qualsiasi modo lo si prepari, è comunque gustoso! Ma se vi dicessimo che in realtà può essere utilizzato per preparare una gustosissima pasta? Ecco perché noi oggi vogliamo proporvi la pasta birichina, un primo autentico, goloso, molto saporito e semplice da preparare. Vediamo insieme l’occorrente che ci servirà:

  • 400 gr di tritato di pollo;
  • 200 gr di salsiccia di pollo;
  • 150 gr di misto per soffritto(sedano, carota, cipolla);
  • 500 ml di passata di pomodoro;
  • 400 gr di penne o fusilli;
  • Sale, pepe, origano, rosmarino, timo, salvia in polvere q.b.

LEGGI ANCHE: La pasta della nonna: preparala per la cena del Sabato, è buonissima

La pasta birichina: preparala per i tuoi bambini, sarà golosa e sfiziosissima

Ma perché si chiama pasta birichina? Perché oltre ad essere dedicata a tutti quei bambini un po’ monellini, va ad utilizzare lo stesso procedimento del ragù classico, ma sostituendo il manzo con il pollo! Quindi una vera e propria ricetta monella. Eppure possiamo assicurarvi che sarà estremamente golosa, semplice da realizzare ed anche veloce. Tutti i vostri bimbi non potranno resistere ad un buon piatto di basta birichina fumante e condita con del parmigiano grattugiato! Vediamo insieme i semplici passaggi della ricetta

pasta birichina
Provate a versare la pasta in una pirofila grattugiando scamorza affumicata in superficie. Cuocete poi in forno fin quando il formaggio non si scioglierà, sarà golosissima!
Foto di pixel1 da Pixabay

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI 

  1. Iniziamo la preparazione della pasta birichina tagliando le verdure per il soffritto a cubetti molto piccoli. Soffriggiamoli in padella con un giro d’olio e lasciamo che diventino morbidi e semi trasparenti.
  2. Uniamo il tritato di pollo e lasciamolo sfrigolare qualche minuto fin quando non inizierà a colorarsi. Sfumiamo con 1/2 bicchiere di vino bianco, condiamo con il sale ed il pepe ed uniamo anche la salsiccia privata del budello e tritata al coltello.
  3. Versiamo la passata di pomodoro, diamo sapore con le spezie, mescoliamo a dovere e facciamo cuocere circa 20/25 minuti con il coperchio.
  4. Intanto portiamo al bollore l’acqua per la pasta, caliamo le pennette e scoliamole poi al dente.
  5. Uniamole in padella con il sugo, saltiamo qualche minuto aggiungendo qualche mestolo d’acqua di cottura. Alziamo il fuoco e lasciamo asciugare leggermente il sugo fin quando risulterà cremoso e denso.
  6. Spegniamo la fiamma, aggiungiamo qualche manciata di parmigiano e mantechiamo ancora. Serviamo la pasta ancora ben calda guarnendo con foglie di basilico fresco. In pochi minuti avremo servito un primo speciale, sfizioso, velocissimo da preparare ed i nostri bambini ne andranno matti!