La lavatrice sgualcisce i tuoi vestiti? L’errore che non dovresti mai commettere

Se la lavatrice sgualcisce i vestiti le motivazioni potrebbero essere diverse ed un nostro errore potrebbe compromettere la situazione, scopriamo insieme di cosa stiamo parlando

La lavatrice è uno degli elettrodomestici più geniali ed efficaci che l’uomo abbia mai potuto inventare. Senza di essa dovremmo necessariamente lavare i capi interamente a mano, come facevano le nostre bisnonne nei catini colmi d’acqua calda strofinando contro reti di legno i panni per sgrassarli ed eliminare le macchie. Nonostante questo elettrodomestico sia ormai in tutte le case italiane, spesso si va a commettere qualche errore che, seppur inconscio, tende a far sgualcire i vestiti ritrovandoli poi pieni di pieghe difficilissime da eliminare anche durante la fase di stiro. Noi oggi vogliamo svelarvi tutti i trucchetti per evitare questo fastidioso problema e possiamo assicurarvi che i vostri vestiti non saranno più sgualciti! Scopriamo come fare

LEGGI ANCHE: Non riuscirai a credere a questo trucchetto per profumare i capi direttamente in lavatrice

La lavatrice sgualcisce i tuoi vestiti? Niente paura, prova con uno di questi trucchetti

Come abbiamo già detto, il lavaggio in lavatrice dei capi permette di disinfettarli e profumarli a dovere, specialmente quelli chiari che necessitano di essere sbiancati come appunto le lenzuola, l’intimo o le camicie. Purtroppo però si tende a commettere un errore inconscio che molti neppure sanno di commettere proprio perché tutte le macchine di nuova generazione hanno comandi preimpostati e di conseguenza agiscono secondo una propria memoria già di per sé organizzata. Questo però poi può far sì che alcuni capi rispetto ad altri presentino fastidiosissime piegoline, difficili da eliminare anche con il ferro da stiro. Vediamo quindi insieme cosa non bisogna fare e l’errore che non dovrebbe mai essere commesso quando bisogna fare un carico di vestiti in lavatrice

lavatrice sgualcisce vestiti
Ricordate sempre di stendere subito dopo i capi ma, se foste del tutto impossibilitati, aprite lo sportello in modo che l’umidità non possa ristagnare all’interno del cestello
Foto di Rudy and Peter Skitterians da Pixabay

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI 

  • L’errore che maggiormente commettiamo quando andiamo ad azionare la macchina per il consueto ciclo di lavaggio è quello di lasciare impostati tutti i comandi della tipologia scelta. Le lavatrici più nuove degli ultimi 7/10 anni, permettono di scegliere programmi già predefiniti in base alla tipologia del tessuto ma purtroppo spesso la centrifuga tende a creare quelle fastidiose pieghe che poi durante la fase di stiro rendono la vita impossibile. Ecco perché ciò che molti forse non sanno è la possibilità di cambiare le impostazioni dei vari programmi scegliendo cicli più delicati se non addirittura eliminarla completamente. Provate ad impostarla sui 400 giri per tutte le camicette, magliettine, pantaloni di seta o di lino così come maglioncini di lana o di cachemire.
  • Il fastidioso problema dei vestiti sgualciti spesso si crea proprio per il contatto tra i vari capi. Tendiamo ad eseguire un solo carico per risparmiare tempo, fatica e soprattutto soldi ma carichi troppo pesanti non solo non fanno arrivare il detersivo su tutti i vestiti ma rischiano di creare le pieghe e quindi a fine lavaggio saranno puzzolenti e sgualciti. Cerchiamo di dividere i capi in base al tessuto e a non riempire mai eccessivamente il cestello. Oltretutto utilizziamo sempre un detersivo idoneo al tipo di carico che andremo poi a lavare.
  • Le nostre mamme ci insegnano sempre a stendere i vestiti subito dopo aver finito il lavaggio e questa non è di certo una leggenda metropolitana! Difatti, lasciare i vestiti all’interno del cestello tende non solo a far puzzare i vestiti di chiuso e di muffa ma anche ad iniziare il processo di asciugatura e di conseguenza i capi inizieranno ad assumere la forma sgualcita. Stendiamo immediatamente i nostri vestiti e scotoliamoli 2 o 3 volte. In questo modo le pieghe inizieranno a stendersi e quando il tutto sarà ben asciugato avremo capi come fossero appena stati stirati!