Acqua di cottura delle uova, non buttarla: incredibile utilizzo che non ti aspetti

Acqua di cottura delle uova, non buttarla più: l’incredibile utilizzo che non ti aspetti e che rivoluzionerà la tua vita, provare per credere

acqua cottura uova
Acqua di cottura delle uova, non buttarla

Le uova sono uno degli alimenti più proteici della dieta italiana, motivo per cui vengono utilizzate moltissimo nell’arco della settimana. Soprattutto dagli sportivi che ne fanno un grandissimo uso. Salutari, buonissime e super proteiche, sono ideali da consumare per un pasto veloce, ma anche per riuscire a mantenere uno stile di vita sano e regolare. Le uova possono essere cucinate in tutti i modi possibili e immaginabili, hanno veramente una versatilità incredibile. Possono essere infatti cucinate in tutti i modi possibili e immaginabili, mangiate crude se sono fresche, cotte, a frittata, per il preparato delle uova e chi più ne ha, più ne metta. Quello che però non immaginate, è che spesso e volentieri anche gli scarti delle uova sono ottimi da riutilizzare, in un modo che probabilmente non immaginereste mai. 

LEGGI ANCHE: Non sai come riciclare i cartoni delle uova? Ecco delle originali idee creative per riutilizzarli

Acqua di cottura delle uova, non buttarla: incredibile utilizzo che non ti aspetti

I gusci delle uova sono incredibilmente ricchi di Calcio, motivo per cui sono utilissimi per riuscire a concimare le piante. Avete capito bene… Le uova sono ricchissime di calcio, elemento fondamentale per il la vita delle piante nella nostra casa. Queste hanno infatti bisogno di essere concimate ogni tot di tempo, e per farlo, spesso e volentieri si utilizzano prodotti chimici e premiscelati. 

Noi che invece ci teniamo all’ambiente, vogliamo svelarvi un piccolo segreto non solo per far rinvigorire le vostre bellissime piante, ma per farlo anche in modo del tutto naturale, rispettando l’ambiente e anche il portafoglio. L’acqua di cottura delle uova è ricca di calcio, proprio perché al suo interno le uova, una volta cotte, hanno rilasciato tutte le sostanze nutritive possibili. Quindi, una volta raffreddata l’acqua di cottura, potete diluirla con l’acqua che utilizzate per innaffiare e così concimare tutte le vostre piante con semplicità. 

Questo è solo uno dei tanti rimedi casalinghi per riuscire ad avere delle piante in salute.