Voglia di pasta ma poco tempo per cucinarla? Usa questo trucchetto e non ci rinuncerai mai più

Voglia di pasta improvvisa ma poco tempo per cucinarla? Prova questo incredibile stratagemma ed avrai risolto il problema.

pasta poco tempo per prepararla
Un trucchetto geniale per preparare un piatto di pasta anche quando si ha poco tempo. Foto di free stock photos from www.picjumbo.com da Pixabay

Durante la giornata, quando si passa la maggior parte del tempo fuori casa, si hanno i minuti contati e capita spesso di dover consumare il pranzo velocemente. Proprio per questo, molte volte si rinuncia ad un pranzo completo, e sempre di più il classico piatto di pasta viene sostituito da snack e panini. A volte però si sente proprio il bisogno di mangiare un primo piatto di pasta, decisamente più sostanzioso rispetto ad un tramezzino. Ma come fare allora quando si ha così poco tempo per preparala? Il trucchetto è davvero semplice e geniale. Ed oggi vi sveleremo come fare per avere sempre della pasta pronta e non scotta, da utilizzare.

LEGGI ANCHE: Carbonara day: pastorizza così le uova e renderei questo piatto adatto anche ai più piccini

Desideri un piatto di pasta ma hai poco tempo per prepararla? Cucinala così!

Cosa c’è di meglio di sedersi a tavola e gustare un delizioso piatto di pasta caldo e saporito? Decisamente niente! Ma quando il tran tran della vita quotidiana, oppure un imprevisto improvviso impedisce di poterlo preparare come fare? La risposta oggi l’abbiamo noi di mammastyle, vi sveleremo un trucchetto davvero geniale che vi permetterà di avere sempre della pasta pronta e non scotta, e soprattutto vi farà guadagnare un sacco di tempo. Vi basterà cuocere la pasta in anticipo.Mettete a bollire una pentola piena d’acqua sul fuoco, quando sarà arrivata a bollore, calate la pasta e salatela come fate normalmente.

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

Quando sarà arrivata a metà cottura, scolatela e passatela immediatamente sotto l’acqua fredda. In questo modo la cottura si arresterà. Ora prendete un contenitore a chiusura ermetica, mettete all’interno la vostra pasta ed aggiungete un filo d’olio a crudo. Mescolate bene in modo che l’olio si amalgami con tutta la pasta e riponetela in frigo. Quando la dovrete usare, vi basterà tirarla fuori dal frigo e farla saltare nel sugo che avrete preparato ed il gioco è fatto. In questo modo non rinuncerete mai più ad un buon piatto di pasta.