Come risparmiare sulla spesa di fine mese quando si rimane con pochi euro in tasca

Il metodo per risparmiare sull’ultima spesa, quella di fine mese, quando in tasca o sul conto rimangono pochi euro.

spesa fine mese
Come risparmiare sulla spesa di fine mese

Ok, anche questo mese siamo arrivati agli ultimi giorni prima del prossimo stipendio con pochi soldi a disposizione. Tutti i buoni auspici, tutte le raccomandazioni, tutte le promesse che ci siamo fatti ad inizio mese sono servite a poco e adesso ci ritroviamo a dover gestire una piccolissima somma di denaro per arrivare fino al prossimo bonifico. Se vi trovate in questa condizione, state tranquilli, non siete gli unici. Succede un po’ a tutti. Non vi preoccupate: forse, avete solo commesso qualche piccolo errore di valutazione fino ad ora. Ma con questi consigli che vogliamo darvi di seguito, di sicuro, riuscirete a rimediare aspettando il prossimo bonifico con almeno un minimo di tranquillità. Vediamo, quindi, come risparmiare sulla spesa quando si è a fine mese.

Come risparmiare sulla spesa quando a fine mese ci ritroviamo con pochi soldi?

Innanzitutto, vogliamo elencare alcuni errori che forse avete commesso nel gestire le spese del mese. Non perché sappiamo come vi comportate con le vostre entrate ed uscite, ma perché possiamo ipotizzarlo, semplicemente, basandoci sulla nostra piccola esperienza.

  • Troppi acquisti online. Con la zona rossa si finisce per passare troppo tempo in casa e le varie app per gli acquisti online spesso attirano la nostra attenzione e finiscono per asciugare il conto.
  • La spesa si fa a stomaco pieno. Se avete fame, non andate al supermercato! Avere lo stomaco pieno significa avere poca voglia di mangiare: in questo modo, comprerete meno.
  • La spesa si fa con la lista alla mano. Prima di uscire per andare al supermercato, munitevi di lista e non trascuratela. Seguitela alla lettera e non lasciatevi andare ad acquisti d’impulso.

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI 

Gli ultimi giorni prima del nuovo bonifico

Stai aspettando, dunque, anche tu, il nuovo bonifico dell’azienda per cui lavori. Ma prima di allora dovrai arrangiarti con quello che hai a disposizione. Quello che ti è rimasto in tasca o sul conto bancario, per intenderci. Come risparmiare sulla spesa?

Ecco, devi considerare che:

  • La pasta si può mangiare anche senza condimento, con solo un filo d’olio extravergine d’oliva o del burro. Un piatto semplice e super economico, per il quale dovrete comprare pochissimi ingredienti.
  • Un secondo può essere fatto anche solo di pane con un filo d’olio.
  • Le uova sono nutrienti e super economiche.

Inoltre:

  • Mancano pochi giorni alla fine del mese. Per cui, stai calmo: non hai bisogno di una spesa così grande. Fatti una lista dei pasti che dovrai consumare ogni giorno e degli ingredienti (contati in peso e misura) di cui avrai bisogno.
  • Evita il reparto dei dolciumi al supermercato.
  • Cerca un supermercato più economico.
  • Prova a fare la spesa sotto casa evitando di prendere l’auto, così risparmierai sulla benzina.