Stasera Sanremo! Guardalo gustando questi sfiziosi panzerotti ripieni

Divertiti a cena in compagnia di Sanremo gustando questi panzerotti ripieni dalla ricetta furba, velocissimi e pronti in soli 5 minuti!

Per la semifinale di Sanremo, non può di certo mancare una cena sfiziosa, da gustare con tutta la famiglia davanti al televisore. Qualcosa di buono, di semplice da preparare dato che il Venerdì per molti è ancora giorno di lavoro e si potrebbe tornare tardi a casa. Noi abbiamo il manicaretto che fa per voi! Dei panzerotti facilissimi e super veloci, golosi e dal ripieno sano e genuino e siamo sicuri che neppure i bambini potranno resistere al loro intenso gusto. Con un po’ di astuzia, riusciremo a far mangiare loro un po’ di sana verdura e per noi sarà un momento di vera golosità! Vediamo insieme gli ingredienti che ci occorrono per realizzare i panzerotti furbi:

  • 400 gr di farina 00;
  • 270 ml di acqua tiepida;
  • 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate;
  • 1 cucchiaino di sale;
  • 300 gr di spinaci surgelati;
  • 150 gr di prosciutto cotto a cubetti;
  • 200 gr di scamorza; 

LEGGI ANCHE: Ricetta last minute: sfoglia, speck ed un ingrediente segreto per un piatto pronto in pochi minuti!

Panzerotti ripieni: la ricetta velocissima e speciale per un Venerdì sera sfiziosissimo

Preparare i panzerotti ripieni sarà estremamente semplice. Possono essere preparati in anticipo e cuocerli direttamente quando arriverà il momento della cena e potremo scegliere il ripieno che più ci piace, provando di volta in volta gusti sempre nuovi e golosi. Inoltre, la ricetta non prevede tempi di lievitazione che invece avverrà direttamente in cottura. Pochi e semplici passaggi per realizzare in quattro e quattr’otto delle specialità sopraffine, delicate e allo stesso tempo molto saporite. Vediamo insieme come procedere con la ricetta passo per passo

panzerotti ripieni
Provate a riempirli con prosciutto, formaggio e pomodoro e a friggerli. Saranno ancora più gustosi!

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE PER ALTRI TRUCCHI E CONSIGLI

  1. Setacciamo la farina in una ciotola, aggiungiamo il lievito e mescoliamo, incorporando le due polveri.
  2. Uniamo il sale all’acqua, sciogliamolo e poi versiamola a filo sulla farina, impastando con le mani fin quando non otterremo un panetto liscio, compatto ed elastico.
  3. Avvolgiamolo con pellicola e lasciamo riposare in frigo per 10 minuti.
  4. Intanto dedichiamoci al ripieno, inserendo in una padella antiaderente gli spinaci ancora surgelati.
  5. Lasciamoli scottare qualche minuto e poi uniamo un bicchiere d’acqua, chiudiamo con coperchio e facciamo cuocere fin quando non risulteranno morbidi e appassiti, assorbendo l’acqua.
  6. Trasferiamoli in uno scolapasta e strizziamoli leggermente in modo da eliminare l’acqua in eccesso.
  7. Nella stessa padella degli spinaci, facciamo rosolare 1 spicchio d’aglio tritato ed il prosciutto cotto, fin quando ogni dadino non risulterà croccante. Uniamo qualche minuto gli spinaci facendoli saltare per poi condire con sale, pepe e spezie a piacere.
  8. Stendiamo il nostro impasto su di una spianatoia infarinata, con uno spessore di circa 3/4 mm. Ricaviamo dei cerchi con un coppa pasta oppure una tazza e farciamoli in centro con il ripieno preparato. Poggiamo poi una fetta di scamorza e richiudiamo, formando un semicerchio cui poi andremo ad incidere con una forchetta i bordi, per sigillarlo.
  9. Riscaldiamo un’altra padella antiaderente ungendo il fondo con dell’olio, adagiamo i panzerotti e cuociamo per circa 5/6 minuti con il coperchio. Giriamoli poi cuocendo anche sull’altro lato e voilà! In pochissimi minuti avremo servito una cena sfiziosissima e gustosa, provare per credere!