Cornici vecchie e rovinate: 3 idee economiche per un risultato moderno e di stile

Cornici vecchie e rovinate: 3 idee super economiche per un risultato moderno e di stile, da adesso potrai abbellire casa senza problemi 

Cornici vecchie
Cornici vecchie: 3 idee per renderle moderne

Nonostante negli ultimi anni l’arrivo della tecnologia abbia decisamente stravolto le nostre abitudini, anche in fatto di gestione dei ricordi, c’è da dire che la bellezza delle fotografie stampate, non le possono avere quelle digitali. Avere un ricordo che rimane ‘per sempre’, anche a distanza di anni e anni, ci fa sempre sorridere. Poter sfogliare gli album dei ricordi, dove abbiamo racchiuso le foto che per noi sono più belle e significative, non è certamente la stessa cosa che sfogliare la galleria del nostro cellulare. In molti sebbene abbiano memorie di cellulari piene zeppe di fotografie, non riescono a rinunciare alla vecchia foto stampata su carta lucida. Una buona alternativa alle millemila cornici sui mobili della casa è sicuramente la cornice digitale, su cui vengono caricate un tot di fotografie, poi riproposte ad intervalli. Ma anche in quel caso, avere ‘fissa’ sul mobile quella foto che ci piace particolarmente è sempre bello. Ma cosa fare se in casa abbiamo solo cornici vecchie di legno e non vogliamo spendere troppo in cornici moderne e di gran classe? Semplice, le facciamo noi!

LEGGI ANCHE: Spifferi da porte e finestre? Con questo trucco geniale non avrai più problemi

Cornici vecchie e rovinate: 3 idee economiche per un risultato moderno e di stile

Non preoccupatevi, non vi proporremo nessun progetto difficile o costoso, anzi. Vogliamo proporvi tre idee simpaticissime e super economiche per rendere le vostre cornici super moderne e fashion. Ecco cosa ci servirà per questo progetto home made:

  1. Das
  2. Spiedini in legno
  3. Fiorellini finti
  4. Colla a caldo 
  5. Bomboletta spray color oro o bronzo o argento (dipende dai vostri gusti personali e dal colore del vostro arredamento. Potete optare per qualsiasi tipo di colore)

Per prima cosa puliamo le tre cornici che vogliamo decorare ed eliminiamo temporaneamente il vetro e la parte posteriore. A questo punto iniziamo col fare tante palline di das di dimensione diversa. Applichiamole sulla cornice sovrapponendole e con l’aiuto di una penna le foriamo leggermente. A questo punto lasciamo asciugare all’aria.

Sulla seconda cornice applichiamo i fiori finti che più preferiamo e nell’ordine che ci aggrada di più. Cerchiamo di applicarli bene con la colla a caldo, facendo in modo che questa non si veda.

Sulla terza cornice, con l’aiuto della colla a caldo incolliamo i bastoncini di legno per gli spiedini che avremmo precedentemente tagliato. Potete decidere se tagliarli tutti della stessa dimensione oppure no, creando un affetto ancor più moderno.

Alla fine coloriamo tutte e tre le cornici con l’aiuto di una bomboletta spray del colore che preferite e che maggiormente si intona al vostro arredamento.