Cosa succede alla pelle dopo tante ore al pc: tre regole fondamentali per proteggerla

Cosa succede alla pelle del nostro viso dopo tante ore passate al pc: tre regole fondamentali per proteggerla dagli effetti dello schermo 

Cosa succede alla pelle dopo tante ore al pc
Cosa succede alla pelle dopo tante ore al pc: 3 trucchi per proteggerla

Nell’ultimo anno sono state moltissime le parole che sono entrate a far parte del nostro vocabolario quotidiano, soprattutto a causa del coronavirus che ha stravolto del tutto le nostre abitudini di vita e di relazione con gli altri. Tra le parole più frequentemente utilizzate, che abbiamo dovuto imparare nell’ultimo anno, c’è sicuramente Smart Working. Lo smart working altro non è che il lavoro intelligente da casa. Tutti coloro che prima si recavano al lavoro in ufficio, in fabbrica, in azienda, adesso svolgono la maggior parte delle proprie mansioni da casa. Se inizialmente questo poteva essere un punto di vantaggio, col passare dei mesi ci siamo resi conto che non lo è. In primis perché ha costretto moltissime persone a rinunciare alla propria vita e a dover affrontare situazioni particolarmente difficili. E poi perché il lavorare da casa per conseguenza porta anche a dover stare sempre in casa e condurre una vita ancor più sedentaria.

LEGGI ANCHE: 5 errori nella skincare che non devi assolutamente commettere, scopri quali!

Cosa succede alla pelle dopo tante ore al pc: tre regole fondamentali per proteggerla

Quindi a lungo andare sta influendo in maniera negativa non solo sull’aspetto emotivo delle persone, m anche su quello fisico. Ci sono infatti alcune cose che probabilmente ignoriamo e che possono nuocere molto alla nostra salute. Anche la nostra pelle non trova giovamento dallo stare sempre di fronte allo schermo di un pc. Cosa fare quindi per proteggerla da questi ‘rischi’? 

  1. Creme adatte: utilizzare una crema che protegga dalle luci blu potrebbe essere un ottimo inizio ad esempio
  2. Bere molto: mantenerla idratata anche da dentro è certamente un aspetto fondamentale, che dovremmo fare a prescindere
  3. Contorno occhi: quelli che maggiormente soffrono per le molte ore al pc, sono certamente gli occhi, quindi usare dei prodotti specifici è davvero doveroso
  4. Idratazione dell’occhio: se sentite gli occhi pesanti e bruciare, rivolgetevi al vostro oculista di fiducia e fatevi consigliare un prodotto apposito ed eventualmente anche un paio di occhiali che schermino le luci blu del computer
  5. Facial mist: un’acqua idratante leggera e ideale da spruzzare di tanto in tanto per rinvigorire la pelle