Capelli voluminosi senza piastra e bigodini: infallibile trucco della nonna

Capelli voluminosi effetto cotonatura, senza l’utilizzo della piastra e dei bigodini: l’infallibile trucco della nonna di cui non fare a meno

Capelli vaporosi
Capelli vaporosi senza piastra

Avere capelli sempre in ordine e come appena usciti dal parrucchiere è un vezzo un po’ per tutte le donne. Soprattutto nel momento in cui questo vuol dire sentirsi ordinate e belle per se stesse. Ma per quanto bello possa essere, dobbiamo ammettere che non è certamente possibile avere il parrucchiere sempre a portata di mano. Ecco perché quindi spesso ci troviamo a lavare e asciugare in fretta e furia i capelli e poi raccoglierli in una coda o in uno chignon alto. Noi però vogliamo svelarvi sempre qualche trucchetto che usavano le nostre nonne, quando non esistevano i ferri per capelli, le piastre e tutti i supporti che ci sono oggi. Stasera ad esempio vogliamo svelarvi come riuscire ad avere capelli vaporosi e voluminosi come appena uscite dal parrucchiere. Avere capelli vaporosi è un vero sogno per le donne, la chioma appare immediatamente più folta, più leggera, da vera diva. Ma come replicare questa capigliatura senza impazzire con bigodini, piastre e chi più ne ha, più ne metta?

LEGGI ANCHE: Capelli rovinati e sfibrati: 10 errori da non commettere assolutamente per una chioma curata e impeccabile

Capelli voluminosi senza piastra e bigodini: infallibile trucco della nonna

Il trucco di cui volevamo parlarvi è veramente semplicissimo e siamo certi che una volta provato, non potrete farne più a meno. Per prima cosa cercate di lavare con cura la vostra chioma, ponendo particolare attenzione alle lunghezze e alle punte. La chioma deve essere bella sgrassata, mentre le punte curate e morbide. Applicate una bella maschera e fatela agire, senza però pettinarli. Questo è un passaggio fondamentale, non pettinate mai i capelli da bagnati. 

Una volta lavati, avvolgeteli in un asciugamano e lasciate assorbire l’acqua in eccesso, senza strofinarsi e senza strizzarli troppo. A questo punto dovrete seguire questi passaggi alla lettera, per un effetto davvero vaporoso.

  1. Sedetevi e con l’asciugamano tamponate l’acqua in eccesso
  2. Buttate la testa in avanti e muovete i capelli con le dita
  3. Iniziate ad asciugare i capelli a testa in giù, dall’alto verso il basso
  4. Il getto d’aria calda deve essere verticale e nella stessa direzione della chioma
  5. Man mano che asciugate, muovete i capelli con le mani
  6. A metà asciugatura aggiungete qualche goccia d’olio sulle punte e sulle lunghezze
  7. Ultimate l’asciugatura e pettinate sempre a testa in giù
  8. Pettinate per qualche minuto i vostri capelli direzionando il getto d’aria tiepida sempre dall’alto verso il basso
  9. A questo punto buttate la testa all’indietro e ultimate spazzolando i capelli anche così

Il risultato sarà eccezionale!