Aloni nelle tazze del tè: non hai mai provato a rimuoverli così, saranno come nuove!

Gli aloni nelle tazze del tè non vanno via? Non hai mai provato ad eliminarli con questo rimedio, è davvero infallibile: saranno come nuove!

Il è probabilmente una di quelle bevande che ci accompagnano durante i pomeriggi e le mattine fredde dell’inverno. Non solo però una tisana che scalda, le tisane fungono anche da digestivi, agiscono  contro l’acidità di stomaco, alcune sono dei rilassanti naturali. Insomma, adempiono davvero a diverse funzioni.

Aloni tazze da tè
Te e aloni nella tazza, come eliminarli in un solo gesto: il rimedio della nonna è infallibile!

Un tasto dolente però, è quel brutto alone che resta all’interno delle tazze una volta finita la tisana. Sarà capitato qualche volta di lasciare la tazza nel lavandino e lavarla qualche ora dopo, o magari il mattino dopo se abbiamo sorseggiato la tisana la sera prima di coricarci. Quando si forma quel fastidioso alone, non ne vuole sapere di andare via. Come eliminarlo? Vi sveliamo un trucchetto incredibile

LEGGI ANCHE >> Bicchieri opachi? Con questo rimedio naturale torneranno a splendere, saranno come nuovi!

Aloni di tè nelle tazze? Con questo rimedio della nonna li eliminerai in una sola mossa!

Si tratta di un rimedio tutto al naturale, che già le nostre nonne applicavano quando si trattava di correre ai ripari in modo rapido e senza ricorrere a prodotti chimici costosi. In una sola mossa potremo dire addio a quei brutti aloni. Come? Con la pasta di bicarbonato!

Aloni tazze da tè
Aloni nelle tazze del te? Così spariranno in un batter d’occhio!

Ci basterà del semplice bicarbonato con il suo potere sbiancante unito a qualche goccio d’acqua per rimuovere le macchie dall’interno delle nostre tazze. Quindi a circa 2-3 cucchiaini di bicarbonato di sodio aggiungiamo un goccio d’acqua (1-2 cucchiaini) e mescoliamo per ottenere una pastetta. Sciacquiamo la tazza come siamo soliti fare ed asciughiamo, dopodiché andiamo ad applicare questo composto ottenuto nella tazza, lasciamo agire su tutte le pareti interne per qualche minuto, dopodiché strofiniamo con una spugnetta.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’

Risciacquiamo e rimuoviamo i residui della pasta di bicarbonato. Gli aloni saranno spariti in un batter d’occhio. Avremmo impiegato qualche minuto per eliminare quelle macchie insidiose ed in pochissime mosse le nostre tazze saranno nuovamente riutilizzabili e come nuove!