Intimità di coppia: come riaccendere la passione con il partner in 3 sole mosse

Riaccendere l’intimità di coppia è molto importante affinché la relazione con il partner sia basata sulla fiducia, il divertimento ed un legame sempre più profondo

Intimità di coppia
Alcuni trucchetti per riaccendere l’intimità all’interno di una coppia

Con il passare del tempo, l’intimità all’interno di una coppia può venir meno, congelandosi, allentandosi o addirittura sparire. Potrebbe sembrare forse un paradosso, ma spesso la venuta dei figli mette a repentaglio il sesso tra i partner, sia per mancanza di tempo, sia per i mille impegni familiari che riempiono le giornate dell’intera famiglia. E’ pur vero però, che un rapporto di coppia che ritaglia dei momenti anche al contatto fisico, non solo rende la vita di tutti i giorni più serena, ma rafforza l’intesa mentale, l’armonia di coppia, rendendo il rapporto nella sua totalità forte e saldo. Ma come ci si può ritagliare un po’ di tempo da soli con il partner se bisogna mandare avanti una casa, un lavoro, l’educazione dei figli? Come riaccendere un po’ il desiderio di un tempo, specialmente tra le coppie ormai legate da anni? Scopriamo qualche simpatico trucchetto

LEGGI ANCHE: Sesso e gravidanza: tabù e domande comuni che riguardano la sfera dell’intimità

Intimità di coppia: riaccendi la passione con questi semplici trucchetti e goditi un rapporto sereno e gioioso

Come appena detto, gli immensi impegni quotidiani tra lavoro, casa, figli e commissioni, possono limitare i momenti da passare con il proprio partner, limitando di gran lunga l’aspetto sessuale all’interno della coppia. Un rapporto non è ovviamente dipeso da quante volte si decida di fare sesso, ma bisogna ricordare che dei rapporti sessuali continui ed eseguiti con regolarità, tendono a limitare le tensioni, ad affrontare meglio gli eventi e le eventuali problematiche, sia di coppia, sia familiari. Ma come poter riaccendere quella passione che apparentemente sembra ormai latente o addirittura sparita?

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

  • Giochi di sguardi: spesso, quando si smette di fare sesso, si tende a smettere anche di guardare il proprio partner con desiderio ed eccitazione, nella maggior parte dei casi quando si è ormai legati ad una persona da molti anni. Un trucchetto che potrebbe riaccendere la passione può essere quello di stuzzicare il partner guardandolo in modo sensuale, curando il proprio aspetto senza lasciarsi andare, indossare ogni tanto qualcosa che sappiamo potrebbe piacergli. Bisogna un po’ tornare ai primi appuntamenti, quando si sceglieva con cura l’intimo da indossare, la camicia perfetta o le scarpe più sexy. Proviamo a dimenticarci per un attimo di avere figli, famiglia e casa e focalizziamoci solo sui ricordi di quando tutto è cominciato. Potremmo avere risvolti piuttosto positivi!

    intimità di coppia
    Una coppia che regolarmente fa sesso, riesce a gestire meglio i conflitti, a sentirsi più unita e a vedersi sempre con occhi nuovi
  • Prendere un appuntamento: potrebbe forse risultare un po’ meccanizzato, ma in realtà, concedersi con una scadenza più o meno fissa un momento da ritagliarci con il partner, potrebbe essere una giusta soluzione. Sappiamo già che in quel giorno, in quelle ore, in quella sera prestabilita, saremo solo noi, insieme, senza pensare per un solo secondo al resto che compone la nostra vita di tutti i giorni. Bisognerà però essere fantasiosi e non cadere nella routine.
  • Sperimentare: non dobbiamo vergognarci di proporre alla persona che amiamo di sperimentare nuovi modi di vedersi durante l’atto sessuale. Proprio nelle coppie ormai durature e che sono legate da anni, il rischio di ‘farlo sempre allo stesso modo‘, può nel tempo generare monotonia e appiattimento dell’interesse. Cerchiamo dei modi originali, giochiamo con i nostri corpi, inventiamoci dei ruoli e focalizziamoci sulle risate. Potremo sentirci un po’ stupidi, ma già solo aver scelto di riconoscersi sotto quel punto di vista, ci darà tantissime soddisfazioni!