Tortino di pesce: preparalo così per farlo gustare ai bambini, vedrai che bontà!

Il tortino di pesce è un piatto goloso e sfizioso che ameranno sia grandi che piccini e questa versione siciliana siamo proprio sicuri che vi conquisterà completamente!

Come ormai sappiamo, la Sicilia offre un sacco di pietanze golose, gustose, genuine e dai sapori autentici che solo un luogo magico come l’Isola può vantare. Tra le tante leccornie, lo stretto di Messina è famoso per la sua pesca del pesce spada tanto da renderlo il protagonista di un sacco di piatti, non solo nei ristoranti, ma anche in molte cucine casalinghe. Sappiamo quanto sia difficile far mangiare il pesce ai bambini e proprio per questo vogliamo proporvi una ricetta molto facile, delicata e dal gusto sublime! Per preparare il tortino di pesce spada avremo bisogno di:

tortino di pesce
Se gradiamo, irroriamo la superficie con una spruzzata di succo di limone
  • 250 gr di pesce spada;
  • 250 gr di mollica di pane;
  • 100 gr di pangrattato;
  • 50 gr di parmigiano;
  • 50 gr di pecorino;
  • Sale, pepe, origano, maggiorana e 1/2 spicchio d’aglio;
  • Olio EVO q.b.
  • 100 gr di pomodorini;
  • Qualche foglia di basilico fresco;

LEGGI ANCHE: Spiedini sfiziosi di pesce: soltanto 3 ingredienti per un piatto di gran successo

Tortino di pesce alla siciliana: la ricetta super golosa che farà chiedere il bis ai tuoi bambini

Non fatevi ingannare dai tanti ingredienti della ricetta, poiché in realtà il tortino si prepara in pochissimi minuti e sarà il forno a conferire un gusto magico e goloso. Scopriamo i passaggi della ricetta in poche mosse:

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

  1. Fateli tagliare dal vostro pescivendolo di fiducia delle fette abbastanza sottili di pesce spada in modo che possano cuocere in un attimo. Irroriamo una teglia con dell’olio e spolveriamo con una manciata di pangrattato.
  2. In un mixer da cucina frulliamo qualche secondo la mollica di pane in modo da ottenere un composto sabbioso e granuloso, versiamola in una ciotola ed aggiungiamo il parmigiano, il pecorino, il sale, le spezie, l’aglio ed il pangrattato.
  3. Iniziamo ad irrorare il tutto con abbondante olio, dovremo ottenere un composto umido, ricco di sapore ma facilmente sgranabile. 
  4. Disponiamo in teglia le fettine di pesce spada una attaccata all’altra, diamo una generosa dose di mollica condita e poi uniamo i pomodorini tagliati a dadini. Ripetiamo l’operazione formando i vari strati di pesce ed in ultimo compattiamo la mollica in modo da formare una copertura golosa. Cuociamo in forno preriscaldato/statico/200° per circa 10/15 minuti. Lasciamo leggermente raffreddare e godiamoci un piatto che siamo sicuri conquisterà persino i palati più esigenti!