Dado di carne fatto in casa: la ricetta furba e genuina, pronto solamente in 5 minuti!

Il dado di carne fatto in casa sarà davvero un’ottima soluzione naturale, economica e genuina per insaporire in modo goloso qualsiasi preparazione

Sono sempre di più i genitori che hanno scelto di attuare uno stile di vita più sano e di conseguenza anche quello dei propri bambini, scegliendo con cura gli alimenti ed i prodotti, prediligendo le coltivazioni naturali, i prodotti biologici senza conservati o prodotti chimici. Il dado è uno di quegli insaporitori che nelle nostre dispense non manca mai poiché conferisce gusto alle minestre, ai sughi o a secondi in padella di carne e di pesce. Perché allora non realizzarne uno in casa in modo totalmente naturale? Per prepararlo avremo bisogno di:

dado carne fatto in casa
Per rendere più speciale il nostro dado aggiungiamo spezie diverse come peperoncino, curry, curcuma, noce moscata
  • 2 zucchine;
  • 1 cipolla;
  • 2 carote;
  • 1 costa di sedano;
  • 250 gr di manzo;
  • 100 gr di pomodori;
  • 2 patate;
  • 1 peperone rosso;
  • 150 gr di sale;

LEGGI ANCHE: Zuppa mista di legumi, la ricetta del piatto gustoso che sfida il freddo

Dado di carne fatto in casa: preparalo in modo naturale con questa ricetta, vedrai che autentico sapore!

Iniziamo la preparazione lavando accuratamente le zucchine e le patate. Sbucciamo quest’ultime e tagliamole a tocchetti per poi tritate grossolanamente la cipolla, le carote e il sedano. Tagliamo a metà il peperone, eliminiamo il torsolo centrale e le parti interne bianche callose. Riduciamolo in cubetti e poi tagliamo a metà i pomodori. Versiamo il tutto in una padella antiaderente, accendiamo il fuoco a fiamma media e lasciamo tostare le verdure per qualche minuto.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

Quando le verdure inizieranno a sfrigolare, aggiungiamo 2 cucchiai di olio d’oliva, il sale,  mescoliamo e lasciamo cuocere con il coperchio fin quando non risulteranno ben morbide. Intanto, in una pentola colma d’acqua facciamo bollire il manzo, dovrà risultare tenero. Sfilacciamolo appena con le mani ed uniamolo in pentola. Versiamo il tutto in un mixer da cucina ottenendo una poltiglia densa ed omogenea, senza grumi. Poniamola nuovamente in padella e cuociamo ancora in modo che possa asciugarsi. Dopo qualche minuto versiamo il composto in una pirofila ricoperta con carta da forno e poniamo in frigorifero per qualche ora. Tagliamo il mattoncino a cubetti, poniamoli su di una leccarda e poi congeliamoli. Quando saranno ormai duri, conserviamoli in sacchetti per il gelo ed usiamone uno ogni qualvolta ne avremo bisogno. Sarà un dado genuino, saporito e con ingredienti del tutto naturali!