Cuori di sfoglia: la ricetta furba e velocissima per un San Valentino goloso e sfizioso

A San Valentino, coccolare il proprio partner con qualche manicaretto goloso è proprio ciò che ci vuole, prepara allora questi cuori di sfoglia tenerissimi!

Quest’anno saranno in molti a dover rinunciare alle cene nei ristoranti, con una romantica musica di sottofondo e quell’intimità che solo un locale può donare. Per via del Coronavirus sono ancora moltissimi quelli che purtroppo sono costretti a fare solo asporto e domicilio e di certo, scegliere la cena direttamente dal nostro ristorante preferito, potrebbe rendere unico il nostro San Valentino. Ma in realtà, possiamo dedicare un po’ di tempo al nostro innamorato preparandogli dei deliziosi manicaretti, partendo da sfiziosissimi cuori di sfoglia per antipasto. Prepararli sarà semplicissimo e siamo sicuri che li amerete dal primo morso! Vediamo cosa ci occorre per prepararli:

cuori di sfoglia
Provate a condire i cuori con prosciutto e formaggio, speck e gorgonzola oppure groviera e pepe in grani!
  • 1 rotolo rettangola di sfoglia;
  • 200 gr di scamorza affumicata;
  • 200 gr di salmone affumicato;
  • Sale, pepe, erba cipollina q.b.

LEGGI ANCHE:Pasta sfoglia in frigo? Usa questi quattro ripieni per renderla speciale

Cuori di sfoglia: l’antipasto originale e facile per un San Valentino goloso

Preparare questi cuori di sfoglia non sarà mai stato così semplice. Potranno essere preparati in anticipo e gustati freddi, ma in realtà anche tiepidi. L’unica cottura sarà quella in forno ed in poco tempo il vostro antipasto prenderà forma! Iniziamo la preparazione srotolando la sfoglia, ponendola su di un tagliere. Consigliamo di riporla 15 minuti in congelatore, in modo che mantenga al meglio la sua forma.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

Grattugiamo la scamorza affumicata su tutta la sua superficie e dopo disponiamo le fettine di salmone, coprendola interamente. Condiamo con un pizzico di sale, di pepe e spargiamo l’erba cipollina per conferire maggiore gusto. Con delicatezza iniziamo ad arrotolare la sfoglia da un lato fermandoci a metà. Eseguiamo la stessa operazione con l’altro, ottenendo difatti una forma a cuore. Con un coltello ben affilato affettiamo il rotolo ottenendo tante fettine spesse circa 1,5 cm. Poniamole su una leccarda rivestita con carta da forno distanziandole l’una con l’altra e cuociamo in forno preriscaldato/statico/180° per 25 minuti. Lasciamole qualche minuto con lo sportello chiuso e poi poggiamole su una griglia da forno fin quando non saranno tiepide. In pochi minuti avrete preparato un antipasto davvero sfizioso!