Torta al caffè: non è la solita che conosci, prova così, vedrai che gusto

La torta al caffè è un dolcetto goloso e davvero saporito, ma questa versione non è la solita che conosci. Preparala senza cottura e con pochi ingredienti

Se pensiamo alla torta al caffè, arriva subito alla mente il ricordo di quella fumante della nonna appena sfornata, profumata e perfetta da gustare con una tazzina di caffè bollente oppure un buon tè speziato. Eppure, la torta al caffè può essere preparata davvero in tanti modi, evitandoci le cotture in forno ed utilizzando davvero pochi ingredienti. E’ il caso della ricetta che vogliamo proporvi oggi, difatti non bisognerà cuocerla, si mescola il tutto per qualche minuto e poi si riporrà in frigo. Siete un po’ curiosi? Per prepararla avremo bisogno di:

torta al caffè
Possiamo fondere del cioccolato fondente e lasciarlo scivolare sulla torta. Vedrete che golosità!
  • 400 ml di panna fresca liquida;
  • 250 gr di formaggio spalmabile;
  • 125 gr di zucchero al velo;
  • 100 ml di caffè non zuccherato;
  • 400 gr di biscotti al cacao;
  • 100 gr di burro;
  • 100 gr di latte condensato;

LEGGI ANCHE: Cheesecake al caramello: la ricetta super facile con un finale a sorpresa gustosissimo

Torta al caffè: dimentica la classica e gustati questa golosità super facile e sfiziosa

Il procedimento della torta al caffè fredda sarà davvero molto semplice. Iniziamo la preparazione inserendo in un robottino da cucina i biscotti, frulliamoli fino ad ottenere una consistenza sabbiosa e fine per poi versare il tutto in una ciotola. Aggiungiamo il burro fuso mescolando con una forchetta in modo che possa essere perfettamente assorbito e poi creiamo una base all’interno di una tortiera a cerniera rivestita con carta da forno e con diametro di 22/24 cm.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

In una ciotola inseriamo il formaggio, aggiungiamo lo zucchero ed il caffè rigorosamente uscito dalla moka e montiamo con una frusta. Quando il composto risulterà ben cremoso, riponiamolo in frigo, puliamo le fruste accuratamente ed in un altro recipiente montiamo la panna. Quando sarà compatta ma non totalmente spumosa incorporiamola al composto di formaggio insieme al latte condensato. Versiamo il tutto al centro della tortiera e riponiamo in frigorifero per 2 ore ed altre 2 in freezer. Serviamo la torta decorandola con zucchero al velo e scaglie di cioccolato fondente. Vedrete che squisitezza!