Letto contenitore, come organizzarlo al meglio: come e cosa mettere per ottimizzare gli spazi di casa

Letto contenitore, come organizzarlo al meglio: come e cosa mettere al suo interno per ottimizzare gli spazi di casa in modo ordinato

Letto contenitore
Letto contenitore: cosa e come disporre per recuperare spazio in casa

Solo qualche giorno fa vi abbiamo parlato di come ottimizzare parte del vostro spazio a casa riuscendo a sistemare come si deve i piumoni che non utilizzate in quel momento. Ecco, oggi vogliamo parlarvi di un grandissimo alleato di tutte le famiglie, signori e signore, stiamo parlando del letto contenitore. Ormai sono i preferiti della maggior parte delle famiglie, comodissimi, alti e soprattutto salvaspazio. E’ davvero enorme la quantità di prodotti che è possibile riporre al suo interno, ma ovviamente non per tutti è così. Bisogna infatti dire seppur molto capienti ci sono diversi trucchi da poter utilizzare per sfruttare al meglio ogni singolo centimetro del nostro letto contenitore. Trucchi non solo salvaspazio, ma anche salva tempo. Questo perché ovviamente potremmo dimenticare cosa c’è sotto il letto e andare alla ricerca spasmodica di quello che cerchiamo. Quindi, come fare per ottimizzare lo spazio senza impazzire su quello che riponiamo? La risposta è semplice: seguendo questi semplici trucchi!

LEGGI ANCHE: Piumoni ingombranti, 3 trucchi salvaspazio: i metodi efficaci e molto economici

Letto contenitore, come organizzarlo al meglio: come e cosa mettere per ottimizzare gli spazi di casa

Per prima cosa bisogna ben decidere cosa mettere sotto il nostro letto contenitore. Noi possiamo dirvi che la scelta migliore è sempre mettere la biancheria per la casa, che ovviamente non deve essere presa e posata tutti i giorni e gli accessori da viaggio, come trousse, borselli o borsoni pieghevoli. Innanzitutto armatevi di carta, penna e un kit di borse e organizzatori per armadio. Per intenderci le valigie in stoffa in cui si ripone il cambio stagione o le lenzuola. 

Per avere un effetto molto più ordinato potete procedere così:

  1. Suddividere in categorie ciò che si vuole riporre.
  2. Mettere tutto sottovuoto prima di metterlo nelle borse in stoffa
  3. Negli angoli o meglio nel fondo mettiamo tutto ciò che usiamo meno
  4. Mettiamo un’etichetta sulle valigie in cui specifichiamo il contenuto al fine di non dimenticare nulla.

Per un lavoro pulito e soprattutto ben organizzato potremmo ad esempio decidere di mettere sotto il letto:

  • Copripiumini sottovuoto
  • Piumoni sottovuoto
  • Biancheria camere da letto
  • Teli mare e accessori vacanze
  • Borse da viaggio
  • Cuscini o copridivani natalizi