Acqua, farina e panna per questa ricetta super salutare che vi farà leccare i baffi

Pochissimi ingredienti per una ricetta facile e molto sana, stiamo parlando della vellutata di polenta

ricetta polenta
Una ricetta molto gustosa e sana con pochissimi ingredienti, stiamo parlando della vellutata di polenta (Foto di silviarita da Pixabay)

La polenta è una pietanza gustosa, di origine povera, delle regioni del Nord Italia. Si prepara facendo cuocere a lungo un particolare tipo di farina (quella di mais) con dell’acqua, mescolando di tanto in tanto. Viene utilizzata per diverse ricette e si sposa bene con carne rossa, selvaggina e funghi. Nella tradizione antica contadina, la polenta era un piatto che andava per la maggiore: a basso costo, ma con un grande apporto energetico grazie ai carboidrati e alle vitamine. L’unica pecca della polenta è la cottura lenta, ma in aiuto delle mamme con poco tempo ci sono le polente istantanee, alle quali aggiungere solo acqua e sale.

Leggi ancheAvrai solamente bisogno di zucca e ricotta: preparerai un primo super sfizioso 

Vellutata di polenta, la ricetta e gli ingredienti

Ingredienti per 4 persone

  • 150 gr di farina di mais
  • 1L d’acqua
  • 200 ml di panna fresca liquida
  • 50 gr di parmigiano reggiano
  • sale q.b.
  • crostini di pane q.b.

Se avete tempo, vi consigliamo di fare questa ricetta nel modo tradizionale. Preparate la polenta con la farina di mais e l’acqua, ci vorranno circa 50 minuti a fuoco lento. In mancanza di tempo, potete benissimo provare la farina istantanea che è comunque una scelta molto valida e gustosa. Di solito la consistenza della polenta è molto cremosa e densa, volendo si possono creare anche dei bastoncini da ripassare in forno o in padella. Per fare la vellutata, invece, la consistenza che ci serve è quella più morbida e liquida.

SEGUITECI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

Se abbiamo scelto di utilizzare la farina istantanea per polenta, procediamo così: mettiamo a bollire in un pentolino l’acqua e aggiungiamo un pizzico di sale. Versiamo la farina istantanea e iniziamo a mescolare dal basso verso l’alto, cuocendo sempre a fuoco basso per il tempo indicato sulla confezione di farina. Se abbiamo già preparato la polenta, una volta pronta aggiungete un filo d’olio e spegnete il fuoco. A fuoco spento, aggiungiamo la panna fresca e il parmigiano e continuiamo a mescolare. Serviamo con dei crostini di pane tostati in forno. La vellutata è già pronta per essere servita e gustata!