Non hai più spazio nel congelatore? Con questi consigli non avrai più problemi

Se non avete più spazio per i vostri cibi, vi diamo noi i consigli giusti per riordinare il congelatore in modo pratico e veloce

come riordinare il congelatore
I consigli giusti per riordinare e organizzare al meglio il congelatore in un’ottica salvaspazio (Foto di Julio Pablo Vázquez da Pixabay)

Se non ci fosse il congelatore, bisognerebbe inventarlo! E’ proprio così, il congelatore è un vero salvavita per chi si destreggia in cucina, tra manicaretti e ricette. Molti cibi possono essere preparati e conservati nel freezer, ma attenzione all’accumulo. Sapevate che il cibo non può rimanere per sempre nel congelatore? Sapevate che l’accumulo sfrenato è controproducente? Sia per un motivo di spazio, sia per ordine è sempre bene essere organizzati in modo tale da avere tutto a portata di mano, senza poi dover buttare tutto alla rinfusa. Con questi consigli pratici, non avrete più problemi con il vostro congelatore.

Leggi ancheCome congelare il pesce: il metodo migliore che non avresti mai immaginato

Come riordinare il congelatore, consigli pratici

Per la conservazione dei cibi, esistono contenitori appositi che ne preservano la qualità e assicurano una conservazione senza brutte sorprese. E’ bene, dunque, comprare e utilizzare i contenitori appositi (uno tra questi, comodissimi e che occupano poco spazio, la bustina per alimenti da congelare) ideali per basse temperature. Una buona abitudine è quella di segnare su ogni contenitore, che sia di alluminio o altro, il nome della pietanza che abbiamo congelato con la data di congelamento, così sapremo da quanto tempo si trova nel freezer senza dover impazzire.

SEGUITECI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’

Metodo salvaspazio infallibile, e anche salva energie, è quello di congelare il cibo già in piccole porzioni che potremo utilizzare uno alla volta o insieme, in base alla quantità desiderata. In questo modo, eviterete gli sprechi e avrete già le idee chiare per cucinare. E’ molto comune congelare zuppe e minestre, ma lo sapete che i cibi caldi non vanno mai messi in freezer? Bisogna aspettare, prima di congelare, che il cibo sia freddo. Evitiamo gli sbalzi termici troppo bruschi.

Un altro consiglio è quello di mettere i cibi a più lunga conservazione nel retro del congelatore e in avanti quelli che utilizzate con più frequenza o quelli che durano di meno in freezer. I cibi che si mantengono di più sono: la carne, come il pollo, che può durare fino a un anno, frutta e verdura. Seguono il pesce e la carne grassa. Attenzione invece a pane, dolci e cibi precotti: non lasciateli per più di due mesi.

Ora non vi aspetta altro che mettere in ordine!