Cipollotti avvolti: la ricetta super veloce per un secondo davvero sfizioso

I cipollotti avvolti sono un secondo o un antipasto super sfizioso e con questa ricetta riuscirai a prepararli in meno di 5 minuti

Se sei alla ricerca di un antipasto o un secondo veloce da preparare ma sfizioso, dai sapori semplici e saporiti, stai leggendo la ricetta giusta. Difatti, quella che vogliamo proporvi oggi siamo sicuri che non l’avrete assaggiata prima! Sappiamo già che anche i bambini non riusciranno a resistere al suo gusto unico e vi garantiamo che sarà un successo in tutta la famiglia. Può essere preparata in precedenza per chi non avesse molto tempo a disposizione e basterà ultimare la cottura in forno per poi servirli. Per preparare i cipollotti avvolti avremo bisogno di:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Linda A. Campisi (@nutrizionistacampisilinda)

  • 8 cipollotti grandi;
  • 300 gr di pancetta o bacon a listarelle;
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio EVO di qualità; 
  • Salse a piacere(maionese, tzatziki, senape, barbecue);

LEGGI ANCHE: Torta di patate: soltanto zucchine, provola e un ingrediente segreto da leccarsi i baffi

Cipollotti avvolti: la ricetta super veloce e gustosa per un secondo sfiziosissimo

Preparare questi cipollotti sarà davvero semplicissimo. La particolarità di questa ricetta sta proprio nel fatto di essere piuttosto poveri, ma vi promettiamo che il loro sapore esalterà il vostro palato come non mai. Possiamo prepararli e congelarli ancora crudi per poi cuocerli quando ne avremo più voglia e siamo sicuri che non riuscirete più a smettere di mangiarli! Iniziamo la preparazione eliminando le estremità dei cipollotti, laviamoli accuratamente e poi asciughiamoli tamponando con un canovaccio da cucina o carta assorbente.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

Quando avremo eliminato l’acqua in eccesso disponiamoli su una teglia, saliamo appena e abbondiamo con il pepe. Con l’olio d’oliva spennelliamoli completamente e poi avvolgiamoli con le fettine di pancetta pressando leggermente per farle aderire al cipollotto. In una teglia dai bordi bassi versiamo un po’ di pangrattato, impaniamoli appena e poi ripoggiamoli sulla leccarda rivestita con carta forno e cuociamo in forno preriscaldato/ventilato/180° per circa 20/25 minuti. Lasciamo raffreddare qualche minuto e poi serviamo questa deliziosa bontà con le salse che più gradite!