Addio ferro da stiro: il metodo alternativo per stirare i vestiti in modo perfetto

Addio ferro da stiro: come stirare senza ricorrere al suo uso con alcune tecniche alternative super efficaci

Per alcuni stirare è una vera e propria tragedia. L’idea di passare ore ed ore davanti all’asse da stiro con pile e pile di vestiti può essere un vero e proprio incubo e pagheremmo oro colato per trovare un metodo efficace volto ad eliminare questa fase. Nonostante siano molte le persone che scelgono di non stirare magliette, maglioni e felpe, esistono alcune tipologie di vestiti che necessitano la stiratura, soprattutto per il loro tessuto facilmente sgualcibile.

addio ferro stiro
Con questo metodo potrete davvero dire addio al vostro ferro da stiro!

Noi oggi vogliamo insegnarvi alcuni metodi davvero molto efficaci che vi faranno dire addio al ferro da stiro e siamo sicuri che rimarrete piacevolmente sopresi! Scopriamo come procedere

LEGGI ANCHE: Sai come piegare correttamente i vestiti? Forse hai sempre sbagliato a farlo

Addio ferro da stiro: come stirare i vestiti con il metodo dell’acqua super efficace

Ebbene si, avete proprio letto bene. Stirare con l’acqua è davvero possibile. Sembrerebbe un paradosso poiché spesso è la lavatrice a generare le grinze e le antiestetiche pieghe, ma seguendo questo metodo, rimarrete decisamente a bocca aperta! Vediamo come procedere

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

In una bacinella capiente e larga inseriamo i vestiti macchiati oppure maleodoranti che dovremmo lavare. Facciamo bollire dell’acqua e quanto si presenteranno le prime bolle, versiamola direttamente sui capi aggiungendo un misurino del consueto detersivo che siamo soliti utilizzare. Mescoliamo con un vecchio cucchiaio di legno e lasciamo in ammollo per circa 30 minuti. Passato il tempo necessario, arriverà la parte divertente. Posizioniamo alla base dello stendino dei panni in microfibra o dei vecchi teli di cotone, posizioniamo i vestiti su di esso senza strizzarli e lasciamoli asciugare alla luce del sole. Non preoccupatevi dell’acqua che gocciolerà poiché saranno i teli ad assorbirla. Per le camicie bisognerà comportarsi allo stesso modo, ma dovremo stenderle con delle grucce. In questo modo, il peso dell’acqua stenderà le fibre del tessuto e non avremo neppure una grinza una volta asciutte.

E se ci siamo accorti troppo tardi di una piega sulla camicia o sul maglione poco prima di uscire? Basterà strofinare qualche minuto un cubetto di ghiaccio sulla piegolina per poi asciugare con il classico phon. Eventuali pieghe e sgualciture saranno sparite! Nonostante questo metodo possa ancora risultarvi strano, possiamo assicurare che funziona! Cosa aspettate allora? Provare per credere!